Giornalista si licenzia per dare spazio ai giovani: “Non sopporto di vederli senza lavoro!”

Link Sponsorizzati:

Marie Claude Lavallèe si licenzia

Al giorno d’oggi un posto di lavoro è considerato come oro colato e, proprio a proposito di questo, oggi ci troviamo in Canada e più precisamente ad Ottawa dove si è verificato qualcosa di veramente eccezionale..

Una giornalista, Marie Claude Lavallèe, che lavora presso Radio Canada, ha sorpreso tutti con la decisione di confermare le proprio dimissioni. L’azienda per cui lavora ha deciso di fare dei tagli sostanziosi e lei, disperata per la condizione in cui riversano milioni di giovani che non riescono a trovare un’occupazione, ha deciso di licenziarsi.

Ha scelto di compiere questo gesto per aiutare i giovani e per dar loro l’opportunità di poter prendere il suo posto all’interno dell’azienda . La donna ha deciso di scrivere, tramite il proprio profilo Facebook, queste bellissime parole: “Da qualche tempo, non lo nascondo, mi sento male nella mia veste di senior quando vedo tutto quello che mi succede intorno. Se la mia partenza permetterà di far restare anche solo uno di voi ne sarà valsa la pena e sarò contenta!”.

Su Internet, e soprattutto sul noto Social Network, sono arrivati migliaia di commenti positivi contenenti parole di stima, affetto e ringraziamento nei confronti della giornalista.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *