Il Ministero dell’ Innovazione Tecnologica assume Addetti con stipendio di 80Mila Euro.

Il Ministero per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale ha pubblicato una piccola campagna di assunzioni che porterà all’inserimento di 11 profili che saranno inseriti nell’ambito di progetti relativi al PNRR – Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

lavoro impiegati

Ricordiamo che il Dipartimento per la trasformazione digitale (DTD) è un dipartimento della Presidenza del Consiglio dei Ministri che si occupa di gestire tutti progetti di innovazione del settore pubblico. Esso è stato istituito nel 2019 e viene guidato dal Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale.

Si tratta di una selezione di professionisti che lavoreranno in progetti per la digitalizzazione e per l’innovazione per conto del Ministero per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale. Si tratta di posizioni sia per il settore giuridico, legale o informatico. Come per tutti i contratti relativi ai progetti del PNRR, la durata sarà di tre anni, con la possibilità di alcune proroghe.

Tali opportunità per il Ministero per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale si rivolgono a laureati in Legge, Informatica giuridica e diritto delle nuove tecnologie, Design, Ingegneria, Informatica, discipline economiche, sociali e umanistiche o altre materie (ma non solo). In particolare i profili ricercati sono i seguenti:

  • Privacy Specialist;
  • Consigliere giuridico e affari legali;
  • Esperta/o di innovazione per le imprese ad alto contenuto tecnologico;
  • Service Designer;
  • HR Subject Matter Expert – Talent Acquisition;
  • UI/UX Designer;
  • Technical Project Manager – Banda Ultra Larga (BUL);
  • Esperta/o di competenze digitali;
  • Esperta/o coordinatore di policy e progetti in ambito internazionale;
  • Content Designer;
  • Esperta/o di smart mobility.

Si tratta di posizioni lavorative ben retribuite, con stipendi che dovrebbero arrivare in media intorno agli 80.000 euro annui, mentre per alcuni profili la retribuzione annua potrebbe superare i 100.000 euro.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati a lavorare presso il Ministero per l’innovazione tecnologica possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni dell’ente dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse. Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button