Lavorare in Comune: arrivano nuovi Concorsi Pubblici per 388 Posti

Link Sponsorizzati:

Un Comune italiano ha finalmente approvato il nuovo piano di sviluppo che prevede una serie di assunzioni che saranno effettuate durante il corso dell’anno 2018. Secondo quanto indicato dalla Giunta Comunale, presto verranno inseriti ben 388 Addetti in vari settori dell’ente.

disoccupati in italia

Tali assunzioni fanno parte del progetto di sviluppo ed innovazione della Pubblica Amministrazione, con 10,5 milioni di euro stanziati che saranno investiti sul personale. Le 388 assunzioni si sommano quindi alle 890 già effettuate nei primi mesi del 2018, che porteranno ad un totale di 1.200 risorse.

La notizia è stata confermata da Cristina Tajani, l’assessore alle Politiche per il Lavoro, che ha spiegato che tutte le assunzioni saranno effettuate mediante concorsi pubblici, i cui bandi saranno pubblicati nelle prossime settimane.
Non sono stati resi noti con precisione i settori in cui saranno effettuate le assunzioni, ma è facile immaginare, come confermato dalla Giunta, che saranno coinvolte più o meno tutte le aree, per cui bisogna attendersi assunzioni nel settore dei Servizi Sociali, del Settore Tecnico, della Sicurezza, dei Servizi all’Infanzia e al Welfare.

Come Candidarsi:

Se siete interessati a lavorare presso il Comune di Milano, tenete d’occhio il sito ufficiale dell’Ente nella pagina dei Concorsi dove sono pubblicati tutti i bandi che recano informazioni sui requisiti, modalità di candidatura e caratteristiche del lavoro proposto.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.