Lavorare nel settore degli alimenti senza glutine: si assumono nuovi Addetti in Italia.

Link Sponsorizzati:

dr schar

Dr. Schar, l’azienda famosa in Italia per la produzione di alimenti senza glutine, ha annunciato dei lavori di ampliamento che coinvolgeranno la fabbrica sita nella cittadina di Borgo Valsugana, in provincia di Trento, e che porteranno la necessità di aumentare il personale con circa 40 nuove risorse.
La notizia è stata ufficializzata direttamente dalla Provincia Autonoma di Trento: è stato infatti raggiunto un accordo tra le autorità e la dirigenza dell’azienda per un investimento totale di 9 milioni di euro per migliorare la produzione di pane senza glutine e che porterà quindi alle 40 nuove assunzioni.

La fabbrica arriverà dunque ad un totale di 150 dipendenti entro il prossimo Natale, per questo motivo è possibile che già durante la prossima estate possano essere resi noti i dettagli e i requisiti per candidarsi ai vari posti di lavoro.
Dr. Schar ha fatto comunque sapere che i nuovi operai dovranno essere iscritti alle liste territoriali di mobilità e molti di essi saranno di sesso femminile per favorire l’occupazione delle donne. Secondo l’azienda, però, questo ampliamento gioverà soprattutto alle aziende fornitrici circostanti che avranno un quantitativo maggiore di lavoro e possibilità di vendere i propri prodotti.

Come detto, non è stata però ancora ufficializzata alcuna campagna di recruiting, possiamo però consigliarvi di tenere d’occhio il sito ufficiale dell’azienda Dr. Schar nella pagina delle carriere e selezioni (lavora con noi) dove saranno pubblicati tutti gli annunci di lavoro non appena disponibili e dove sarà possibile registrare il proprio curriculum vitae e metterlo a disposizione del database aziendale.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *