Lavorare nel settore dei trasporti: si assumono 528 addetti con urgenza.

Link Sponsorizzati:

lavoro settore trasporti

Opportunità di lavoro in ATM ovvero la società pubblica di proprietà del Comune di Milano che amministra e gestisce il trasporto pubblico nel capoluogo lombardo.In vista dell’apertura dell’Expo 2015 che come sappiamo aprirà i battenti il prossimo 1°maggio 2015 stanno per arrivare tantissime opportunità di lavoro per tante figure professionali. Nello specifico ATM è pronta ad assumere ben 528 persone, tra cui autisti, macchinisti, tutor, addetti alla vigilanza, manutentori, addetti ai sistemi informativi, ausiliari e figure professionali proprio in vista dell’Expo 2015. L’aspetto positivo è che circa il 30% di queste 528 persone riceverà già da subito un contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Tali 528 posti verranno inoltre ripartiti in questo modo, ovvero:
n° 50 addetti alla vigilanza
– n° 50 macchinisti
– n° 10 autisti
– n° 145 manutentori
– n° 70 ausiliari e tutor
n° 203 tra addetti ai sistemi informativi e commerciali.
Si selezionano anche:
conducenti di linea di autobus, filobus e trami che risultino in possesso delle patenti idonee per svolgere tale mansione
assistente alla direzione
– addetti alla sicurezza
– addetti alla manutenzione,i quali dovranno avere un’esperienza pluriennale nel ruolo.
Mancano poche settimane ormai all’apertura dell‘Expo 2015 e chiunque risulterà interessato non dovrà far altro che inviare il proprio curriculum in fretta .

Le selezioni avverranno in tal modo: in un primo momento verrà effettuato un primo screening dei curriculum, poi si svolgerà un colloquio di tipo attitudinale e motivazionale al quale seguirà un secondo colloquio di tipo tecnico. Si potrà inviare il proprio curriculum direttamente tramite il sito ufficiale di ATM ovvero cliccando sul seguente link.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *