Lavoro in Italia: si cercano Ragionieri, Centralinisti e Addetti al Servizio Clienti.

Link Sponsorizzati:

L’azienda Marion Materassi è molto conosciuta nel settore della produzione e vendita di materassi in lattice. La società sta facendo registrare ottimi risultati di crescita negli ultimi anni ed ha annunciato di voler assumere diverse risorse per poter migliorare la propria produzione.

disoccupati in italia

Le opportunità di lavoro sono tantissime e toccano svariati settori, per cui vediamo quali sono i posti di lavoro attualmente disponibili all’interno del gruppo Marion Materassi:

  • Operatore di Centralino Inbound: la mansione prevede la gestione delle chiamate in entrata di persone interessate all’acquisto di prodotti. I candidati ideali devono essere capaci di risolvere problemi e promuovere i prodotti, ma anche dotati di ottime capacità relazionali e disponibilità a lavorare su turni.
  • Operatore di Centralino Inbound per PostVendita: la mansione prevede la gestione delle chiamate in entrata per problemi o domande riguardanti le fasi successive alla vendita del prodotto. I candidati ideali devono essere capaci di risolvere problemi e di affrontare clienti anche contrariati, ma anche dotati di ottime capacità relazionali e disponibilità a lavorare su turni.
  • Ragioniere Amministrazione e Fatturazione: la mansione prevede la gestione delle pratiche di finanziamento e della fatturazione. I candidati ideali sono dei diplomati in ragioneria con buona esperienza di contabilità, capacità di risolvere problemi, serietà, precisione ed affidabilità.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo Marion Materassi in Italia possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.