MAXI Concorso alle Regioni: 1.300 nuove Assunzioni per Impiegati.

A seguito del maxi turnover varato dal Ministero della Pubblica Amministrazione sono in arrivo 1.300 assunzioni nel 2019 negli uffici di alcune regioni italiane.

lavoro impiegato comunale

Saranno infatti pubblicati diversi bandi di concorso che permetteranno l’inserimento di vari profili nella pubblica amministrazione, come confermato direttamente dal Presidente della Regione Emilia Romagna che si è detto entusiasta della novità e felice di poter assumere in maniera netta nuove risorse.

Con tali provvedimenti, infatti, si intende abbassare l’età media dei lavoratori della pubblica amministrazione e fare in modo di investire nelle nuove tecnologie che stanno entrando nei vari uffici. Le assunzioni sono rese necessarie anche dai tanti dipendenti che andranno in pensione che sfrutteranno le novità in materia, come la famosa Quota 100. Emma Petitti, Assessore alle Risorse Umane, ha infatti confermato: “molti dipendenti andranno in pensione, saranno tante le sedi che necessiteranno di nuovo personale e dobbiamo essere pronti”.


Secondo quanto indicato in alcune stime, potrebbero essere pubblicati ben sei bandi di concorso entro la fine dell’anno che riguarderanno vari ambiti:

  • giuridico-amministrativo;
  • economico-finanziario;
  • gestione del territorio e del patrimonio pubblico;
  • programmazione del territorio e della tutela ambientale;
  • agro-forestali;
  • trasformazione digitale.

Per ogni tipo di ambito saranno necessari alcuni requisiti, ma la Regione Emilia Romagna ha fatto sapere che potranno esserci varie possibilità anche per candidati in possesso del solo diploma.

Come Candidarsi:

Come detto, al momento non ci sono ancora i bandi di concorso, ma tutti saranno pubblicati, oltre che sulla Gazzetta Ufficiale Serie Speciale Concorsi, anche sul sito della Regione Emilia Romagna. In ogni bando di concorso saranno elencati tutti i requisiti per potervi accedere, le modalità di svolgimento del concorso stesso e le modalità di invio della domanda di candidatura. Anche noi non esiteremo a tenervi aggiornati non appena saranno pubblicate delle novità riguardanti i bandi di concorso per la Regione Emilia Romagna.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.