Novità Amazon 2018: arriva un altro deposito in Italia e tante nuove Assunzioni.

Link Sponsorizzati:

Il noto colosso dell’e-commerce Amazon apre un nuovo magazzino nella zona di Roma che necessiterà di circa 70 unità di personale. Tale apertura segue il grande piano di crescita della società di Bezos che sta investendo molto sul mercato italiano al fine di migliorare la qualità e la puntualità delle spedizioni.

lavoro amazon italia

Il centro di smistamento sorgerà nella zona della Magliana e porterà quindi grossi risvolti per l’occupazione della zona della Capitale (e sicuramente per tutto il nostro Paese dove Amazon si sta espandendo a macchia d’olio).

Il magazzino Amazon occuperà una struttura di 8.00 metri quadrati che permetterà di migliorare la logistica della società sul territorio italiano. Anche le aziende di trasporti locali potranno beneficiare del miglioramento della rete logistica di Amazon, che fornirà loro delle tecnologie avanzate.
Secondo quanto confermato anche dalla stessa Amazon saranno 70 le risorse inserite nella nuova struttura, tutti con contratti a tempo indeterminato, che si andranno a sommare ai 3.500 dipendenti già inseriti nell’azienda.

Le posizioni che saranno rese disponibili all’interno dell’azienda sono tantissime e sicuramente, tra tutte, saranno richieste le figure di Magazzinieri e persino quelle di “lavoro a distanza”.
All’interno del portale ufficiale, che trovate indicato a fine articolo, potete verificare tutte le posizioni attualmente aperte (potete inviare la vostra candidatura con un semplice click del mouse).

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo Amazon possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.