Novità Ryanair: arrivano più aerei, nuove rotte e 800 Assunzioni in Italia.

Ryanair, nota compagnia aerea low cost, ha annunciato una campagna di assunzioni che porterà all’inserimento di 800 nuove risorse che saranno inserite per la stagione invernale 2021 in seguito all’arrivo di nuovi aeromobili nella flotta e nuove rotte aggiuntive per Roma, Milano e Bergamo.

lavoro ryanair assistente di volo

Ricordiamo che Ryanair Holdings PLC è una nota compagnia aerea fondata nel 1985 grazie all’idea di Tony Ryan e che oggi è diventato un Gruppo che comprende le società Buzz, Lauda, ​​Malta Air e Ryanair DAC. Ryanair conta oggi 82 basi in Europa e collega oltre 200 destinazioni in 40 Paesi e impiega circa 16 mila dipendenti.

La notizia è stata confermata dalla stessa compagnia aerea Ryanair tramite un annuncio ufficiale riportato anche sul sito. Si tratta di un piano di sviluppo per fronteggiare l’emergenza coronavirus che ha portato Ryanair ad acquistare 55 nuovi aerei ed inserire una serie di nuove rotte per la prossima stagione invernale per gli aeroporti di Roma, Bergamo e Milano: le nuove destinazioni raggiungibili da Roma saranno Agadir, Amman, Fez, Riga e Tallinn. Invece, dagli aeroporti di Milano e Bergamo sarà possibile raggiungere con voli Ryanair le città di Birmingham, Helsinki, Liverpool, Stoccolma, Tolosa, Aarhus, Malta, Napoli e Sibiu (Romania). Per fronteggiare la nuova mole di lavoro, Ryanair conta di inserire 800 nuove risorse entro breve.

Pur non essendo disponibili i dettagli delle assunzioni che saranno effettuate è facile immaginare che le 800 risorse saranno impiegate come personale di cabina (hostess e steward), piloti ed ingegneri.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati alle varie opportunità di lavoro proposte dalla compagnia aerea Ryanair, sia per la sede centrale che per i vari aeroporti, possono prendere visione di tutti gli annunci di lavoro direttamente dalla pagina dedicata alle carriere e selezioni presente sul sito ufficiale del Gruppo.
I candidati possono registrare direttamente il proprio curriculum vitae direttamente compilando il form, registrando i propri dati personali, le proprie competenze e le proprie esperienze lavorative precedenti.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button