“Offriamo un ottimo stipendio, ma non troviamo Addetti: stiamo perdendo clienti!”.

Link Sponsorizzati:

L’azienda Colben è conosciuta nella realtà italiana del settore delle lavorazioni meccaniche da più di 40 anni, e sta facendo registrare ottimi risultati di crescita che hanno portato alla necessità di implementare nuove risorse.

lavoro operai

Le nuove risorse dovranno lavorare nella storica fabbrica Colben di Viale dell’Artigiano 9 sito in San Vito di Leguzzano, in provincia di Vicenza. Ma il colpo di scena, di questi tempi, è dietro l’angolo: secondo gli amministratori della Colben, non è possibile trovare fresatori ed operai metalmeccanici, nonostante buone retribuzioni e tanti annunci.

Assunzioni Intesa Sanpaolo: arrivano ben 500 posti di lavoro in Italia.

Il Gruppo Intesa SanPaolo ha annunciato nuove assunzioni in seguito all’inaugurazione del progetto che porterà all’apertura di una nuova divisione assicurativa. Grazie a questa iniziativa, saranno effettuate 500 assunzioni entro i prossimi tre anni.

lavoro intesa san paolo

La notizia è stata confermata da diversi siti di informazione che hanno riportato i dettagli del progetto “Obiettivo Protezione”, un’iniziativa che porterà all’apertura di una nuova divisione assicurativa, con un piano di sviluppo del settore che porterà le assunzioni sopracitate.

Assunzioni Ferrovie dello Stato: opportunità di lavoro per Geometri e Ragionieri.

Il Gruppo Ferrovie dello Stato attraverso la sua società interna Ferservizi SpA ha annunciato una serie di assunzioni per diverse risorse interessate a lavorare come Ragionieri o Geometri per varie sedi italiane.

Tutti i candidati ritenuti idonei saranno quindi distribuiti per le mansioni sopracitate nelle città di Napoli, Roma, Verona e Firenze ed entreranno a far parte degli oltre 69.000 dipendenti del Gruppo.
Tutti gli interessati potranno quindi lavorare come:

Polizia Municipale: Bando indeterminato per Agenti. Richiesta la licenza Media.

E’ stato pubblicato un nuovo bando di concorso da parte di un Comune italiano  per stilare una graduatoria di candidati da cui assumere due risorse da impiegare come Agenti di Polizia Locale di posizione economica C1 e categoria C con contratto a tempo parziale verticale.

polizia municipale concorso

Il termine ultimo per le iscrizioni al bando di concorso è stato fissato al giorno 2 luglio 2018 e Tutti gli interessati devono rispettare una serie di requisiti obbligatori:

Salvini: “Rottamazione delle cartelle Equitalia sotto i 100.000 euro!”

Matteo Salvini ha appena dichiarato che ci sarà la rottamazione delle cartelle Equitalia sotto i 100.000 euro…[..]

matteo salvini abolizione fornero

Proprio in questi giorni sono tornate alla carica alcuni punti fondamentali del nuovo governo Salvini- Di Maio: tra questi, oltre al reddito di cittadinanza, vi sono il condono fiscale (che i nostri Ministri continuano a voler chiamare “Pace fiscale”) e la flat tax.

Lavorare nel settore Logistica: si assumono Magazzinieri e altri Addetti.

Sono state rese note alcune opportunità di lavoro nel settore della Grande Distribuzione Organizzata in Italia, ed in particolare in un supermercato della zona Tiburtina che ha annunciato 50 assunzioni per risorse interessate a lavorare come Magazzinieri, anche senza alcuna esperienza lavorativa.

lavoro logistica

A tutti coloro che si candideranno e che verranno ritenuti idonei per la mansione lavorativa, sarà offerto un contratto di somministrazione part time con turni che andranno dal lunedì alla domenica.
I Magazzinieri avranno il ruolo di Addetti al Picking e si occuperanno di riempire le varie scatole con tutti i prodotti ordinati dai vari clienti.

Nuovi posti di lavoro IKEA: aperte le Candidature, Assunzioni anche per Studenti.

La nota azienda leader nel settore dell’arredamento low cost IKEA ha annunciato una serie di nuovi posti di lavoro nei propri punti vendita e nelle sedi italiane. 

La multinazionale svedese vuole quindi aumentare il personale all’interno dei propri negozi italiani, offrendo contratti sia a tempo determinato, che indeterminato, che opportunità di stage per i più giovani senza alcuna esperienza lavorativa.

Concorsi nella Pubblica Amministrazione: arrivano 7.900 nuove assunzioni.

Sono in programma quasi 8.000 assunzioni all’interno della Pubblica Amministrazione in Italia con vari concorsi che saranno indetti da Istituzioni che comprendono i Ministeri, le Forze dell’Ordine, la Presidenza del Consiglio e diversi altri enti pubblici.

lavoro pubblica amministrazione

Tali assunzioni seguono già le migliaia effettuate nello scorso anno, mentre 1.890 nuovi inserimenti saranno effettuati entro il prossimo 2020.
Tutte le assunzioni della Pubblica Amministrazione sono state rese possibili dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 Aprile 2017 che ne permette lo sblocco, grazie ad un’iniziativa del Ministro dell’Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan e il Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, Marianna Madia.

Concorso Pubblico: 1000 nuove assunzioni nei Tribunali italiani.

Una bella notizia: sono in arrivo 1000 nuove assunzioni nei Tribunali italiani.

lavoro tribunali italiani

E’ quasi pronto alla pubblicazione un nuovo bando di concorso per stilare una graduatoria di candidati da cui assumere 1000 risorse da impiegare nelle Cancellerie dei Tribunali italiane. A queste nuove assunzioni si aggiungeranno 366 risorse dalla mobilità interna che andranno ad aumentare il personale.
Tali assunzioni sono state confermate attraverso un emendamento del decreto legge sullo slittamento del processo telematico da poco approvato dal Governo.

In Italia è possibile acquistare una Casa ad 1 euro: ecco dove.

case ad 1 euro

Una casa per un solo euro? Sembra una bufala, ma non è così.
E’ il caso di una vendita di una casa a pochi minuti dal mare di Castelsardo in Sardegna in un paesino vicino ai produttori del formaggio Granglona di appena 3000 abitanti, ma non è l’unico in Italia.
I Comuni, infatti, stanno adottando delle misure straordinarie contro lo spopolamento dei paesi: essi raggruppano le case abbandonate da tempo e spesso fatiscenti, e le rivendono per un costo simbolico di un euro, con l’impegno da parte del nuovo proprietario di ristrutturarle e riabitarle al fine di ripopolare i paesini in crisi.