Cooperativa italiana assume Badanti, Operatori Socio Sanitari e altri Addetti.

Link Sponsorizzati:

operatore socio sanitario

Una Cooperativa italiana ha pubblicato una serie di offerte di lavoro per la sua sede per diverse figure che si dovranno occupare di interventi di assistenza in tutta la zona di Roma Nord e i vari paesini della zona come Ponte Milvio, Prima Porta, Cesano, Labaro e Giustiniana.
La Cooperativa Apriti Sesamo, molto rinomata e conosciuta in Italia per il suo operato, è quindi alla ricerca di diverse figure professionali che vi elenchiamo di seguito:

Pensione Casalinghe 2018: ecco come ottenerla.

Viviamo ormai da anni in un periodo di sussidi, pensioni alternative, bonus vari, palliativi che il Governo cerca di emettere al fine di limitare gli effetti che la crisi ha avuto sulle famiglie italiane negli ultimi anni.
L’ultima idea è quella della Pensione Casalinghe 2018, una misura economica ideata per aiutare tutte le persone che svolgono dei lavori per la cura della famiglia e che non sono retribuiti. La Pensione Casalinghe 2018 si rivolge quindi a tutte quelle persone che si occupano della famiglia e che sono iscritte al Fondo INPS con un volume di contributi di almeno cinque anni.

Bonus 2018 per Donne Disoccupate: ecco come ottenerlo.

La Legge di Bilancio 2017-2018 ha introdotto una notevole serie di bonus e agevolazioni per diverse situazioni di difficoltà per disoccupati, giovani o donne, fornendo sussidi… [..]

bonus inps donne 2018

La Legge di Bilancio 2017-2018 ha introdotto una notevole serie di bonus e agevolazioni per diverse situazioni di difficoltà per disoccupati, giovani o donne, fornendo sussidi, ma contemporaneamente inserendo le persone in un percorso di reinserimento nel mondo del lavoro attraverso i Centri per l’Impiego.

Si cercano Donatori di Coccole per neonati abbandonati.

mamma abbraccia figlio

Oggi vogliamo parlarvi di un’ “opportunità di lavoro” davvero entusiasmante e particolare: tra le cose più dolci e vere nel mondo vi è sicuramente la relazione inspiegabile che c’è tra una madre e il suo bambino, bisogni naturali di amore che giovano alla salute mentale e fisica delle persone e portano felicità ad entrambi.
Ricordiamo che le prime fasi della vita di un bambino ne forgiano il carattere, la forza, la salute e le sue attitudini. E’ quindi fondamentale poter dedicare del tempo ai bambini e soprattutto donare loro infinito amore, molto più importante di cibo, scuola, vestiti ed altri oggetti materiali.

Berlusconi propone “1000 euro per tutti e sgravio totale per i giovani assunti”.

berlusconi propone

Silvio Berlusconi è in piena campagna elettorale. Nella sua ultima intervista tenuta in diretta a Radio 101, il leader di Forza Italia ha proposto uno sgravio totale per tutte le aziende che assumono giovani con contratti di apprendistato ed un “Reddito di Dignità” che vada a contrastare in maniera netta l’emergenza povertà.
Secondo Berlusconi tutti i pensionati devono avere almeno 1.000 euro al mese, in modo che tutti gli italiani di una certa età possano vivere una vecchiaia serena, ma soprattutto un sussidio per tutti coloro che sono sotto un certo reddito annuale.

Domino’s Pizza assume nuovo personale in Italia: ecco come candidarsi.

domino's pizza lavoro

Domino’s Pizza è una catena di pizzeria specializzate nella vendita di pizza da asporto e a domicilio. I recenti risultati di crescita fatti registrare dall’azienda hanno portato a nuove aperture, soprattutto in Lombardia, che porteranno necessariamente a nuove assunzioni.
Secondo il comunicato ufficiale emesso da Domino’s Pizza, saranno 100 i nuovi inserimenti di personale nelle varie pizzerie che saranno effettuati nei prossimi 3 mesi.

MILAN assume Addetti alla Biglietteria e Responsabili retro cassa.

lavoro ac milan sede legale

La società calcistica AC Milan è alla ricerca di nuovo personale da impiegare nella biglietteria del suo Stadio di San Siro. La società ha incaricato l’Agenzia per il lavoro Gi Group di occuparsi della selezione dei candidati per il ruolo di Responsabili e Addetti al Servizio Biglietteria, che potranno lavorare in occasione delle partite casalinghe della squadra dell’AC Milan.

Legge Fornero: al vaglio l’ipotesi di cancellarla.

legge fornero abolizione

La campagna elettorale in vista delle prossime elezioni del 4 marzo è in grande fermento, ed il tema principale su cui tutti gli schieramenti si danno battaglia è soprattutto quello delle pensioni e della Legge Fornero.
Durante la trasmissione televisiva L’Aria che Tira, sul canale TV LA7, vi è stato un duello tra Maurizio Landini e Luigi Marattin. Marattin, consigliere economico del Governo, è uno dei pochi convinti sostenitori della Legge Fornero ed ha spiegato che un’eventuale cancellazione della suddetta legge porterebbe ad un costo di 360 miliardi di euro da sostenere nei prossimi 40 anni.

Si assumono Operatori di linea di produzione: ecco come candidarsi.

Si assumono Operatori di linea di produzione: ecco come candidarsi.

Operatori di linea di produzione lavoro

In questo periodo molto complicato per il nostro Paese, anche se le offerte di lavoro scarseggiano alcune aziende riescono ancora ad essere floride e ad assumere nuovi Addetti.
A tal proposito infatti, vogliamo informarvi che sono state pubblicate alcune offerte di lavoro da parte dell’Agenzia Gi Group Spa per conto di un’azienda che opera a Caserta, in Campania. Il lavoro riguarda la mansione di Operatori di Linea di Produzione per conto di tale azienda.

Marinaleda: la città dove non esiste disoccupazione e gli affitti costano 15 euro al mese.

Casares-Andalusia

Disoccupazione giovanile o disoccupazione e basta? Non a Marinaleda, nel cuore dell’Andalusia dove tutti i cittadini hanno un lavoro grazie ad un’iniziativa del sindaco. Si tratta di un piccola comunità rurale, dove come già anticipato non esiste crisi economica e non esiste soprattutto la disoccupazione. L’iniziativa di cui abbiamo appena accennato è stata messa in atto dall’attuale sindaco della cittadina, ovvero Juan Manuel Sànchez Gordillo il quale ha portato avanti una politica economica e sociale basata su un motto, ovvero “non più competitività ma solo cooperazione”; sostanzialmente la gente del paese, che consta tra l’altro di circa 2.500 abitanti, è stata invitata ad occuparsi dei terreni agricoli, unica fonte di ricchezza del luogo ed infatti ad oggi la comunità di Marinaleda è la prima nella zona a produrre, conservare ed esportare peperoni carciofi, legumi, olio d’oliva.