TicketOne assume nuovo personale in Italia anche a tempo indeterminato.

Link Sponsorizzati:

addetto callcenter

TicketOne, noto gruppo molto attivo in Italia, si occupa principalmente della vendita e prevendita di biglietti per concerti ed eventi di vario genere in tutto il mondo; l’azienda è alla ricerca continua di personale da inserire all’interno del proprio team e, oltre ad un diploma e (a volte) ad una laurea, l’azienda necessita buone conoscenze informatiche e del pacchetto Office.
Più precisamente, TicketOne è alla ricerca:

Lavorare nelle ferrovie: 300 nuovi posti di lavoro.

alstom ferrovie

In Italia il settore delle ferrovie è uno dei pochi che riesce ancora ad affrontare il problema della crisi economica e tra le aziende che lavorano in quest’ambiente vi è l’ottima Alstom: con sedi in più di 100 Paesi, questa è un’azienda molto florida che si occupa della creazione di soluzioni innovative per l’energia e i trasporti e conta più di 90.000 dipendenti che lavorano per migliorare il servizio.

Lavorare sulle navi da crociere: 250 nuovi posti di lavoro disponibili.

nave da crociera hd

Il settore del turismo ha risentito in minima parte della crisi economica che ha colpito il mondo intero e  i viaggi maggiormente amati da una buona percentuale di turisti sono quelli a bordo delle famose navi da crociera: a tal proposito le maggiori aziende che operano da anni in questo settore, Costa Crociere, Msc) assumono nuovo personale a bordo delle proprie navi.

Azienda italiana assume 6 carrellisti.

carrellista

ROMA – L’Italia sta attraversando uno dei periodi più difficili che si siano mai verificati all’interno del nostro Paese e le famiglie continuano ad avere grossi problemi nel riuscire ad arrivare sino a fine mese..

Lavorare come bidelli negli asili nido: ottima opportunità per tutti.

 bidelli asilo nido

L’Italia sta attraversando uno dei periodi più difficili della storia economica, ma all’interno della Pubblica Amministrazione c’è ancora qualche posto di lavoro disponibile che potrebbe interessare qualche componente della famiglia. Da poco è stato reso disponibile un avviso pubblico per la creazione di una graduatoria, per soli titoli,  in qualità di bidello presso le scuole dell’infanzia e gli asili nido comunali presso il comune di Cesena. Il trattamento economico previsto dal bando è questo:

Cercasi pizzaioli, cuochi in Nuova Zelanda e autisti in Scozia.

lavorare all'estero

Avete mai pensato di fare una nuova esperienza di vita, di fare bagagli e bagaglietti e scappare via dall’Italia, magari in un luogo all’avanguardia lontano, molto lontano? Bene, la Nuova Zelanda può essere il vostro caso. La Nuova Zelanda è uno stato insulare del Continente Oceanico ed è formata da 2 maggiori isole: l’Isola del Nord e l’Isola del Sud. La lingua ufficiale è l’inglese mentre quella di minoranza è il maori.

Oltre ad essere una terra magnifica, carica di verde, con bellissimi monti e mari, la Nuoza Zelanda offre tantissime opportunità lavorative, soprattutto per gli italiani che cercano un’occupazione nel campo della ristorazione e del turismo.

Il locale italiano “Da Toni”, grazie al supporto di Eures, seleziona per la prossima stagione turistica invernale 4 cuochi, con esperienza minimo di 3anni, e 2 pizzaioli.
Altra nota importantissima da ricordare: La stagione inizierà da Ottobre 2013 e si concluderà in Maggio 2014; Il personale selezionato inoltre dovrà davvero saperci fare, essere solare e predisposto alla socializzazione, visto che ogni anno è carico di clienti. I candidati presi in considerazione devono avere un’età compresa tra i 18 e i 30 anni.

Per candidarsi inviate il vostro C.V. in italiano e inglese a mail@glacialrock.com  oppure per maggiori informazioni cliccate qua.

Altra opportunità molto ghiotta è quella disponibile attualmente in Scozia: vengono infatti reclutati autisti che posseggono la patente di categoria C e ADR per il trasporto di merci pericolose. E’ fondamentale avere un’esperienza di almeno 2-5 anni nel ruolo di autista, e una buona conoscenza della lingua inglese.

Per poter ottenere maggiori informazioni o inviare il proprio curriculum vitae, basta visitare questa pagina.

Distrutti da Equitalia: una multa di 78 euro è arrivata a 1850 euro.

 equitalia spa

«Sapere che una multa di 78 euro lievita fino a 1.850 euro non mi mette in condizione di riconoscere Equitalia, una rata Inps di 750 euro che sale fino a 1.900 euro è tragico». Franca Pascazio, 58 anni, storica e combattiva commerciante, aveva un minimarket al rione Poggiofranco, a Bari. Ad un certo punto ha dovuto vendere l’esercizio commerciale per mancanza di un ricambio generazionale. «Non è stato certo perché il negozio non fosse abbastanza appetibile per quel che riguarda la tassabilità – tiene a dire con orgoglio – i figli non volevano saperne di fare i nostri stessi sacrifici».

Equitalia pignora la pensione di 600 euro ad un anziano di 74 anni.

equitalia

VOGHERA (PAVIA) – Come ogni mese un pensionato di 74 anni, G.S., ex commerciante vogherese, si è recato in posta per ritirare la pensione. Ma allo sportello la gelida risposta: non poteva ritirare nemmeno un centesimo dei soliti 600 euro.

Wind assume nuovo personale in tutta Italia, anche diplomati.

negozio wind

Wind Telecomunicazioni S.P.A è una delle migliori aziende di telecomunicazioni italiana, con un fatturato sempre in crescita e con una concorrenza spietata nei confronti delle altre due principali società quali Tim (Telecom Italia) e Vodafone. Da anni ormai la Wind offre in tutta Italia ottimi servizi di telefonia fissa,telefonia cellulare,internet e televisione via cavo.Si piazza terza dopo tim e vodafone per quanto riguarda la telefonia cellulare e seconda per quella fissa dopo Telecom.

Lavorare nei supermercati: tantissime posizioni aperte in tutta Italia.

lavorare nel supermercato

Articolo 1 nasce nell’anno 2000 come  società italiana di lavoro temporaneo e nel 2004 ,con l’attuazione della legge numero 30 ,diventa agenzia per il lavoro.Articolo 1 gode di ottima fama e stima.Risponde alle esigenze di candidati e aziende con professionalità,con convinzione di chi sa che il lavoro è una cosa seria e come tale va interpretato.