Granarolo Lavora con noi: posizioni aperte, come candidarsi

La nota azienda Granarolo, tra i leader del settore alimentare per la produzione di latte e prodotti derivati, ha annunciato una serie di assunzioni per lo più a tempo indeterminato.

lavoro granarolo

L’azienda è sempre alla ricerca di candidati, sia figure esperte e preparate che giovani alla ricerca di un primo impiego per i quali sono sempre previsti dei contratti di stage e dei tirocini retribuiti che possono spesso portare ad assunzioni e stabilizzazioni successive.

Acqua e Sapone apre nuovi punti vendita e assume personale in tutta Italia.

La famosissima azienda “Acqua e Sapone” apre nuovi punti vendita e assume personale in tutta Italia: in quest’articolo vi spieghiamo come candidarvi correttamente.[..]

negozio punto vendita acqua e sapone

In Italia la situazione è molto complicata: le piccole-medie imprese non riescono a reggere il carico fiscale e preferiscono chiudere i battenti per non avere problemi con il tanto odiato fisco e con la tanto ripudiata Equitalia..
Per fortuna sono ancora presenti diverse grandi aziende che, grazie ad un giro d’affari che conta decine di milioni di euro l’anno, riescono a sopravvivere ma soprattutto ad assumere nuovo personale all’interno del proprio gruppo.

“Da quando c’è l’euro, ogni Tedesco ha guadagnato 23mila euro, ogni Italiano ne ha perso 74mila”

Da quando l’Italia è entrata nell’Eurozona ed ha adottato la moneta unica, si sono susseguite chiacchiere e guerre interne ai vari partiti su chi fosse a favore e chi volesse tornare indietro alla Lira.

euro germania

Ricordiamo che quando l’Italia annunciò il passaggio all’Euro, l’allora Presidente del Consiglio Romano Prodi pronunciò la celebre frase: “Guadagneremo come un giorno in più, lavorando però un giorno in meno”. A distanza di vent’anni da questa frase, possiamo dire con sicurezza che mai nessuna previsione fu più sbagliata.

Arriva il nuovo Bonus lavoratori da 400 euro: ecco come ottenerlo.

Dopo anni di bonus e sussidi, anche il 2019 è stato caratterizzato da numerose idee inventate per cercare di aiutare lavoratori e famiglie in difficoltà.

bonus lavoratori 400 euro

Nelle ultime ore è saltata fuori una proposta da parte di Antonio Misani, viceministro all’Economia ed esponente del Partito Democratico, secondo cui vi potrebbe essere un bonus di 400 euro per i lavoratori, in modo da aiutare alcune persone che rientrerebbero nella fascia “no tax”.

Esselunga: entro il 2019 arrivano 3.000 assunzioni a tempo indeterminato con ottimo stipendio.

Esselunga è considerata una delle società italiane più serie e molti infatti sono desiderosi di lavorare nelle sue fila.

esselunga assunzioni a tempo indeterminato

Non è un caso che qualche giorno fa, nel corso di un colloquio collettivo per poter entrare a lavorare in Esselunga, si siano presentati tantissimi candidati.
La notizia è stata confermata da Daniele Del Gobbo, responsabile della selezione ed employer branding, che ha raccontato alcuni dati: “Esselunga ha ricevuto più di 330.000 candidature nel corso del 2019 e solo per la giornata di recruiting di Milano abbiamo ricevuto 14.000 iscrizioni. In tale giornata dobbiamo selezionare 1.100 Allievi Responsabili per i quali abbiamo delle ottime condizioni contrattuali”.

Si assumono Cuochi, Pizzaioli e Camerieri con Paga di 2.500€ + Vitto + Alloggio.

Se siete interessati ad un’esperienza di lavoro all’estero sarete felici di sapere che sono disponibili diverse opportunità di lavoro nello stato federale di Vorarlberg, in Austria, per candidati interessati a lavorare come Camerieri, Pizzaioli o Cuochi.

lavoro cameriere

Le offerte di lavoro sono 250 e saranno offerti stipendi di oltre 2.000 euro al mese con vitto e alloggio gratuiti, con contratti a tempo determinato.

Novità 2020: per tenere i soldi sul conto corrente dovrai pagare.

Tenendo i soldi sul conto corrente si era soliti ricevere gli interessi, purtroppo diventati parecchio esigui negli ultimi anni a causa dei vari abbassamenti annuali dei tassi.

per tenere i soldi sul conto corrente dovrai pagare.

Ma il futuro sembra essere ancora meno roseo: in Italia c’è il rischio che presto si dovrà pagare la banca, come confermato dall’Amministratore Delegato di Unicredit, Jean Pierre Mustier, che ha di fatto stabilito che i clienti pagheranno il tasso di interesse per tenere i soldi depositati sul proprio conto.

Concorso Pubblico: il Senato della Repubblica assume Coadiutori Parlamentari.

E’ stato pubblicato un bando di concorso da parte del Senato della Repubblica Italiana per stilare una graduatoria di candidati da cui assumere 60 risorse da impiegare come Coadiutori Parlamentari.

lavoro senato della repubblica

Per tale concorso occorre aver conseguito come titolo di studio un diploma di maturità quinquennale ed è possibile inviare la domanda di iscrizione entro e non oltre il giorno 8 novembre 2019. Tutti gli interessati devono rispettare una serie di requisiti obbligatori tra cui:

Concorso Pubblico: si assumono OPERATORI GIUDIZIARI a tempo INDETERMINATO.

E’ stato pubblicato un bando di concorso da parte del Ministero della Giustizia che si rivolge agli iscritti ai Centri per l’Impiego per assumere 616 risorse da impiegare come Operatori Giudiziari di area II e posizione economica F1 con contratto a tempo pieno e indeterminato.

operatori giudiziari lavoro

Le 616 risorse saranno inserite nei vari uffici giudiziari in Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana e Veneto.
Tutti gli interessati devono rispettare una serie di requisiti obbligatori tra cui:

Percepisce il Reddito di Cittadinanza e in cambio pulisce la città dove risiede.

Dopo tante storie lette e rilette su giovani che percepiscono il reddito di cittadinanza e contemporaneamente lavorano in nero, di fatto commettendo un grave reato, dalla Sicilia arriva invece una storia completamente opposta e che ci fa davvero piacere leggere.

Giovanni Benito Firenze reddito di cittadinanza

E’ la storia di Giovanni Benito Firenze, un giovane di Castelvetrano, Sicilia, che dopo aver cercato un lavoro per diversi mesi è riuscito ad ottenere il Reddito di Cittadinanza. Da subito però Giovanni ha deciso di non voler restare a casa con le mani in mano in attesa di un lavoro, ed ha cercato di rendersi utile per la propria cittadina e la propria comunità.