Arrivano i Contributi a fondo perduto col Decreto Rilancio: requisiti e come fare domanda.

Come purtroppo tutti hanno potuto osservare, l’emergenza sanitaria dovuta all’epidemia da Coronavirus ha messo in ginocchio il nostro paese che ha dovuto constatare un numero di malati e di decessi che hanno sconvolto la nostra esistenza.

contributi a fondo perduto decreto rilancio

Il provvedimento sacrosanto di lockdown imposto dal Governo ha permesso di far rientrare la curva dei contagi, ma ha ovviamente portato grossi problemi all’economia ed alle famiglie.

Il presidente dell’INPS afferma: “Cassa Integrazione pagata il 12 giugno”

Il problema della cassa integrazione non pagata sta diventando sempre più grave, con molti lavoratori che stanno affrontando il periodo di crisi senza poter contare su alcun sussidio che invece sarebbe dovuto e che alcuni hanno già ricevuto.

cassa integrazione inps

Finalmente, dopo tante promesse, sembra arrivata la chiusura e la liquidazione per tutti i lavoratori. Secondo quanto dichiarato dal Presidente dell’INPS – Istituto Nazionale di Previdenza Sociale, Pasquale Tridico, entro il 12 giugno saranno pagati tutti i lavoratori in cassa integrazione.

Concorsi Difesa: come partecipare, requisiti generali e come candidarsi.

Chi desidera una carriera nell’Esercito, nell’Aeronautica o nella Marina Militare deve avere dei requisiti specifici e una preparazione adeguata, indispensabile anche per poter partecipare ad alcuni Concorsi Difesa e avere accesso ai percorsi professionali.

concorsi difesa forze armate

Periodicamente vengono pubblicati bandi pubblici di Concorsi Difesa a cui è possibile partecipare per entrare a far parte delle Forze Armate, ma per potervi accedere sono necessari dei requisiti specifici e un adeguato percorso formativo.

Philip Morris lavora con noi: ecco dove inviare il curriculum vitae.

Philip Morris è una delle aziende più importanti nel settore della produzione del tabacco ed è da sempre alla ricerca di nuovo personale sia per assunzioni che per stage, sia per le sue sedi italiane che per quelle estere.

philip morris lavoro

Ricordiamo che Philip Morris International è un’azienda produttrice di tabacco che ha la sua sede centrale in quel di New York ed il suo centro operativo europeo a Losanna, in Svizzera. Essa è stata fondata nel 1847 con l’apertura di un primo negozio a Londra quando il Signor Philip Morris decise di vendere tabacco sfuso e sigarette pronte. Oggi Philip Morris è diventata un vero e proprio colosso del settore con 44 stabilimenti nel mondo e quasi 80.000 collaboratori. Tra i vari marchi compresi nel Gruppo Philip Morris osserviamo la presenza di Marlboro, Muratti, Chesterfield, Merit e Philip Morris. In Italia l’azienda è presente con due società, Philip Morris Italia Srl e Philip Morris Manufacturing & Technology Bologna SpA, ed impiega oltre 2.000 lavoratori.

DECATHLON lavora con noi: ecco dove inviare il curriculum vitae.

DECATHLON lavora con noi: ecco come candidarsi.

lavoro decathlon

Decathlon è un marchio ormai conosciuto anche in Italia con i suoi negozi dedicati all’abbigliamento e alle attrezzature sportive. Il Gruppo sta facendo registrare ottimi risultati di crescita ed offre ancora numerose opportunità di lavoro sia per i vari punti vendita che per le sedi centrali presenti sul nostro territorio.

L’OMS dichiara: “I guanti sono pericolosi! Non usateli neppure al supermercato”.

L’Oms ha espresso la sua opinione relativamente all’utilizzo dei guanti monouso e afferma che il loro utilizzo da parte delle persone, potrebbe avere delle conseguenze negative.

guanti supermercato

Utilizzare i guanti potrebbe infatti “aumentare il rischio di infezione, dal momento che può portare alla auto-contaminazione o alla trasmissione ad altri quando si toccano le superfici contaminate e quindi il viso“.

Raccolta di frutta e verdura: disponibili 500 offerte di lavoro in Italia.

Raccolta di frutta e verdura: disponibili centinaia di offerte di lavoro in tutta la penisola italiana.

raccolta pesche

Sono state rese disponibili oltre 500 opportunità di lavoro nel settore agroalimentare di diverse regioni Italiane tra cui Abruzzo, Puglia, Sicilia, Veneto ed Emilia Romagna. Tutti i candidati interessati alle varie campagne di raccolta di frutta e verdura potranno quindi interessarsi a tali opportunità leggendo questo articolo.

COOP lavora con noi: ecco dove inviare il curriculum vitae.

Se siete interessati ad opportunità di lavoro all’interno del settore della Grande Distribuzione Organizzata sarete felici di sapere che la catena di supermercati di Coop è alla ricerca di nuovo personale e si rivolge sia a candidati diplomati che laureati, anche senza alcuna esperienza da impiegare in vari profili.

coop supermercato

Ricordiamo che Coop rappresenta una serie di Cooperative di Consumatori con sede centrale a Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna. Attualmente le Cooperative presenti sono le seguenti: Coop Alleanza 3.0, nata, nel 2016, dalla fusione fra Coop Adriatica, Coop Estense e Coop Consumatori Nordest, a cui si è unita poi Coop Sicilia, Coop Centro Italia, Coop Liguria, Coop Lombardia, Novacoop, Coop Consorzio nord Ovest, Unicoop Tirreno e Unicoop Firenze. Il Gruppo conta una serie enorme di supermercati ed ipermercati soprattutto presenti nel Centro e Nord Italia. Ad oggi il Sistema Coop conta 135 cooperative e quasi 1.500 punti vendita disseminati sul territorio e più di 55.000 dipendenti.

Reddito di emergenza fino a 840 euro al mese: ecco come inviare la domanda.

Tra i vari sussidi introdotti durante l’emergenza sanitaria dovuta all’epidemia da Coronavirus si è tanto discusso dell’introduzione di un Reddito di Emergenza che potesse andare ad aiutare le famiglie in difficoltà.

reddito di cittadinanza per disoccupati

Con il Decreto Rilancio, per fortuna, è stata confermata la presenza del Reddito di Emergenza per tutti coloro che non hanno ricevuto nessuno dei vari sostegni inseriti durante la fase emergenziale o che non percepiscano già il Reddito di Cittadinanza. Si tratta di un sussidio che può arrivare fino ad un massimo di 840 euro al mese per nuclei familiari composti da quattro componenti, con almeno un disabile.

Dmail lavora con noi: ecco le posizioni aperte.

Dmail, catena di negozi che si occupa della vendita di utensili, oggetti e varie categorie di prodotti, ha annunciato una campagna di assunzioni che porterà numerose occasioni per chi è alla ricerca di lavoro. In Italia la catena Dmail è gestita dal Gruppo Percassi, e secondo quanto si legge sul sito ufficiale, sono previste opportunità di lavoro per i negozi presenti in Campania, Emilia Romagna, Toscana, Piemonte e Trentino Alto Adige.

dmail lavoro

Ricordiamo che Dmail è una catena di negozi specializzata nella vendita di oggettistica, gadget, soluzioni per casa, giardino, animali, tempo libero e benessere, e altri prodotti a prezzi molto bassi. Dmail è di proprietà della società D-Retail Srl gestita in Italia dal Gruppo Percassi ed è presente in Italia con numerosi negozi a Napoli, Milano, Roma, Torino, Bergamo – Orio al Serio, Firenze, Genova, Palermo, Trento e Villesse (Gorizia). Dmail opera però soprattutto attraverso il suo sito e-commerce, dal quale arrivano la maggior parte delle ordinazioni che vengono prontamente spedite in tutta Italia, oppure attraverso il call center dedicato, cui rispondono una serie di operatori specializzati.