Reddito di Cittadinanza: ora si possono acquistare elettrodomestici e smartphone.

Il Reddito di Cittadinanza è stato il provvedimento più pubblicizzato dal Governo del Movimento Cinque Stelle e della Lega. Dopo una fase iniziale sembra che ora sia previsto un piccolo cambiamento che porterà un ampliamento del ventaglio di acquisti che si potranno fare con la card.

reddito di cittadinanza soldi

Entreranno quindi nella lista alcuni beni che prima non era possibile acquistare, ma che tra qualche tempo saranno acquistabili con il sussidio.

Fino ad ora il Reddito di Cittadinanza non ha dato i risultati sperati, il reinserimento nel mondo del lavoro sta avvenendo a rilento, e molte persone non hanno ricevuto l’assegno che invece si aspettavano. Sono infatti pochissimi coloro che hanno ricevuto i famigerati 780 euro al mese, mentre in media gli assegni del sussidio si attestano intorno ai 300 euro mensili.

Per cercare di recuperare un po’ di consenso, il Movimento Cinque Stelle sta cercando di ampliare la gamma dei beni acquistabili con la card del Reddito di Cittadinanza e secondo la nuova legge che andrà in vigore a breve sarà possibile includere anche vestiti, smartphone, mobili, giocattoli, libri ed elettrodomestici, anche di grandi dimensioni.

Resteranno ancora off limits gioielli, beni di lusso o abbonamenti per servizi streaming come Netflix o Spotify, ma vi saranno dei benefici per diverse imprese che si occupano della produzione e vendita dei beni sopracitati. Ora restano però da risolvere ancora il problema dei navigator che ancora non sono disponibili nei vari centri per l’impiego e rivedere gli importi mensili considerati dalla maggior parte delle persone assolutamente irrisori, seppur giustamente calcolati secondo i requisiti e le modalità indicate nella legge che ha dato il via al Reddito di Cittadinanza.

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button