Si assumono cuochi italiani a Londra a tempo indeterminato.

apprendista-cuoco-a-londra

E’ disponibile una nuova opportunità di lavoro nel settore della ristorazione del Regno Unito. Un ristorante è alla ricerca di uno Chef Italiano da assumere a Londra e la selezione sarà gestita insieme al portale EURES, che si occupa di aiutare i giovani europei a cercare lavoro nei 28 Paesi che fanno parte dell’Unione Europea più Svizzera, Liechtenstein, Islanda e Norvegia.

Lo Chef sarà impiegato in un ristorante indo italiano di Londra appartenente alla catena Unibar Restaurants LTD, sito nella zona di Harrow. Si ricerca una persona che possieda doti organizzative e capacità di lavorare sotto stress ai ritmi di un ristorante spesso molto affollato, capace quindi di gestire molte ordinazioni e la preparazione di molteplici pasti.

Tutti i candidati devono soddisfare i seguenti requisiti obbligatori:

  • diploma di maturità
  • esperienza pregressa nella mansione
  • conoscenza della cucina italiana
  • capacità di lavorare in team e di formare il personale
  • conoscenza della lingua inglese, scritta e parlata
  • capacità di ideare e pianificare un menù
  • non avere alcun impedimento ad essere assunti nel Regno Unito
  • disponibilità a trasferirsi entro breve a Londra

La risorsa sarà assunta con un contratto a tempo indeterminato con una retribuzione molto sostanziosa e piena di benefit.
Tutti gli interessati a lavorare a Londra, nel Regno Unito, come Chef Italiano per il Ristorante appartenente a Unibar Restaurants LTD devono inoltrare la propria candidatura visitando la pagina ufficiale dell’annuncio e registrando il proprio curriculum vitae in formato europeo e preferibilmente in lingua inglese attraverso l’apposito form fornito online.
Per qualsiasi informazione aggiuntiva ecco la pagina della scheda ufficiale.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).


Commenti

comments

10 Responses to Si assumono cuochi italiani a Londra a tempo indeterminato.

  1. damiano codolesu ha detto:

    cerco lavoro come commis di cucina..ho esperienza con stagioni nei resort.

  2. Giovanni ha detto:

    Sto cercando lavoro nel mio ramo cuoco 44enne con esperienza

  3. antonio ha detto:

    sono uno executive chef ex dipendente della princess Cruises vorrei fare una esperienza in terra Inglese

  4. felice ha detto:

    Sono sposato ho 1 bimbo 6anni e sono pizzaiolo ho 30 di esperenzia sia forno a legna ho quello elettrico, gas.mela cavo anche in cucina se serve…!

  5. andrea ha detto:

    Buongiorno sono uno chef diplomato parlo spagnolo francese sarei interessato alla possibilità di lavorare e impsrare la cucina uinglese. Saluti

  6. Susanna ha detto:

    Buongiorno, sono una giovane Chef di 26 anni, provengo dalla Scuola di Gualtiero Marchesi e ho lavorarto in diverso ristoranti stellati e ora vorrei fare un’esperienza all’estero

  7. domenico ha detto:

    Salve sono un cuoco sardo di. 28 anni cerco lavoro perche disoccupato ..

  8. federico sorrivas ha detto:

    chef di cucina internazionale !! cerco lavoro fuori italia sposato senza figli

  9. simone ha detto:

    cerco lavoro come cuoco o come aiuto cuoco

  10. Daniele marcelli ha detto:

    Salve sono un cuoco italiano in cerca di una opportunità all’estero per me sopratutto ma per poter dare un futuro migliore anche alla mia famiglia ,lavoro su uno dei ristoranti più importanti di spoleto umbria dove all’incirca facciamo dai duecento ai trecento coperti al giorno il mio ruolo attualmente e quello di fare primi piatti e secondi piatti agli antipasti un mio collega mi occupo sopratutto di cucina tipica ma anche di cucina un po più particolare mi piacerebbe cresccere e credo che questa sia la mia occasione per riscattarmi con la presente vorrei ringraziarvi porgendovi i miei cordiali saluti.

    Daniele Marcelli

    Info. +39 3911072939

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.