Si assumono Operai di Manutenzione in Italia: ecco come candidarsi.

Link Sponsorizzati:

operai manutenzione

Sono disponibili diversi posti di lavoro presso il GTT  come Operatori di Manutenzione che saranno inseriti con contratti di Apprendistato Professionalizzante con ottime possibilità di stabilizzazione futuro.
Trattandosi di opportunità di lavoro offerte sotto forma di apprendistato, GTT si rivolge a candidati non esperti che vogliono intraprendere una carriera lavorativa nell’ambito della manutenzione di veicoli di trasporto pubblico come bus e tram. Ogni risorsa sarà inserita in un percorso formativo individuale che porterà ad un esame al termine del quale sarà conseguito lo status di Operatore di Manutenzione che permetterà di iniziare a lavorare.

Tutti i candidati devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • età compresa tra 18 e 29 anni
  • possesso di una patente B valida
  • cittadinanza italiana o di un qualsiasi Stato straniero, ove richiesto bisognerà esibire il permesso di soggiorno valido
  • non avere ricevuto alcuna condanna penale e non essere sotto processo per un delitto penale non colposo
  • possesso di un diploma di maturità con una votazione minima di 70 / 100
  • il suddetto diploma di maturità deve essere con tali indirizzi: perito industriale (Elettronica e Telecomunicazioni, Elettrotecnica e Automazione, Meccanica), tecnico (industrie elettriche, elettroniche o meccaniche, tecnico settore tecnologico con specializzazione in meccanica o elettronica, settore industria e artigianato

Tutti gli interessati possono inoltrare la propria candidatura direttamente visitando il sito ufficiale del Gruppo Torinese Trasporto presso la sezione “lavora con noi” dove è possibile cliccare sull’annuncio di lavoro relativo agli Operatori di Manutenzione e registrare il proprio curriculum vitae e i propri dati personali. Per qualsiasi informazione è disponibile l’indirizzo mail selezione@gtt.to.it .
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *