Social Card 2013: sino a 400 euro di bonus. Ecco come richiederla.

social card 2013

ROMA – In tempi di crisi, ecco arrivare una bellissima notizia direttamente dal Ministero delle Finanze; con il nuovo decreto ministeriale, è in arrivo la Social Card 2013 che permetterà a tantissime famiglie italiane di avere un bonus mensile da poter utilizzare per le spese personali..

La nuova card garantirà un bonus di 215 euro per le famiglie composte da 2 persone, ma può arrivare a garantire una somma pari a 404 euro se si superano i cinque soggetti in famiglia. Per ora questo nuovo progetto sarà diffuso in 12 città italiane (Milano, Torino, Venezia, Verona, Genova, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Catania e Palermo) e dovrebbe garantire un aiuto concreto alle famiglie povere.

Ovviamente per poter ottenere la Social Card 2013 sono necessari alcuni requisiti, che elenchiamo qua sotto:

  • Avere un’ età non inferiore a 65 anni;
  • essere cittadino/a italiano/a residente in Italia e regolarmente iscritto presso l’ufficio dell’Anagrafe;
  • avere trattamenti pensionistici o assistenziali che, cumulati ai relativi redditi propri, sono di importo inferiore a 6.701,34 € all’anno o di importo inferiore a 8.935,12 € all’anno, se di età pari o superiore a 70 anni;
  • Possedere un ISEE (Indicatore della situazione economica equivalente), in corso di validità, inferiore a 6.701,34 €;
  • Non essere titolare di più di una utenza elettrica domestica;
  • non essere titolare di utenze elettriche non domestiche;
  • non essere titolare di più di una utenza del gas;
  • non essere titolare di più di un autoveicolo;
  • non essere titolare, con una quota superiore o uguale al 25%, di più di un immobile ad uso abitativo;
  • non essere titolare, con una quota superiore o uguale al 10%, di immobili non ad uso abitativo o di categoria catastale C7;
  • non essere proprietario di un patrimonio mobiliare, come rilevato nella dichiarazione ISEE, superiore a 15.000 €;
  • non fruire di vitto assicurato dallo Stato o da altre pubbliche amministrazioni in quanto ricoverato in istituto di cura di lunga degenza o detenuto in istituto di pena

Per poter richiedere la Social Card 2013 è necessario recarsi presso un ufficio postale con i propri documenti e con il modulo correttamente compilato (potete scaricare il documento da qua).

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

14 Comments

  1. signora con problemi di diabete con 27o al mese con figlio disoccupato senza fissa dimora chiede come fare per richiederla

  2. Io 49 anni mio marito 60 DISOCCUPATI E STIAMO CERCANDOOOOOOOOO MA NEANCHE UNA CHIAMATA. COSA FACCIO?POLITICI DOVE SIETEEEEEEEE

  3. reddito zero siamo in 4 2 minorenni che faccio le rapine da fine mese non so come fare?

  4. IO ho già provato a luglio a richiederla ma mi dicono che nel mio comune di residenza nn è usufriubile

  5. IO vivo a cava de tirreni provincia di salerno e quindi se a Napoli è in vigore perché da noi no?

    mi sa che ci prendono in giro

  6. Salve,dal 2009 sono ragazza madre,mia figlia ha 5 anni e viviamo appoggiandoci ad un’altra signora.la casa è in fitto,io non lavoro,lavoro di rado e vorrei saxe se sarebbe possibile richiedere questa carta.

  7. Buongiorno cosa devo fare per fare domanda o tre bambini piccoli e sono sensa lavoro grazie

  8. Sono disoccupata e ho 3 figli affidati alla mia famiglia per problemi economici avrei bisogno di sapere come posso richiedere la social card

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button