Starbucks apre in Italia e assume nuovo personale: ecco come candidarsi.

Link Sponsorizzati:

starbucks apre in italia assunzioni

Con il nuovo punto vendita in apertura a Milano, Starbucks offrirà nuovi posti di lavoro in Italia.
La nota catena americana di caffetterie aprirà nel 2016 il primo punto vendita e non sarà l’ultimo, la cosa è stata confermata finalmente in maniera ufficiale dopo una serie di bufale sul web prima pubblicate e poi smentite.

Starbucks, secondo il Corriere della Sera che ha pubblicato la notizia, probabilmente si appoggerà ad Antonio Percassi, un grosso imprenditore a capo dei Gruppi Kiko e Madina che ha recentemente collaborato con Victoria’s Secret.
Starbucks avrebbe optato per un collaboratore italiano per poter facilitare l’adattamento dello storico Frappuccino ad un pubblico competente ed esigente come quello Italiano. Il costo di tale bevanda è infatti il triplo di quello del caffè normale ed è quindi ovvio che Starbucks dovrà studiare un’alternativa valida per poter conquistare la clientela del bel Paese.

Le figure professionali ricercate saranno ovviamente relative al team da inserire nella caffetteria, ed è quindi presumibile che saranno assunti baristi, camerieri, cassieri e vari responsabili del punto vendita, con la possibilità di una figura da dirigente.
Per candidarsi ad una delle future opportunità di lavoro presso Starbucks Italia è possibile visitare la pagina del sito ufficiale della catena americana relativa alle carriere e selezioni (lavora con noi) e consultare le offerte aperte.

Da li è possibile registrare il proprio curriculum vitae in formato europeo nell’apposito form disponibile.
Al momento non sono ancora presenti le posizioni aperte per il futuro punto vendita Starbucks di Milano, ma è presumibile che un’azienda così importante si muova con largo anticipo per formare il personale, per cui restate aggiornati seguendo il sito ufficiale.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

9 Responses to Starbucks apre in Italia e assume nuovo personale: ecco come candidarsi.

  1. giampiero ha detto:

    cerco lavoro come barista/barman

  2. ABASS Mama ha detto:

    cerco lavoro come cameriera

  3. giuseppe ha detto:

    cerco lavoro come barista/barman

  4. Mattia Pascucci ha detto:

    Disponibile per la posizione barista/barman

  5. Maria Linda Delle Piane ha detto:

    Disponibile nel settore barista/cameriera

  6. Ilaria ha detto:

    Interessata a barista in Milano.

  7. Larrivel ha detto:

    Salve, ho esperienza sia in caffetteria che come barlady. Grazie. Dell’attenzione.

  8. Alessandro Lat ha detto:

    Disponibile come cameriere

  9. Anna ha detto:

    Salve, io adoro il caffe’, il bar, e Starbucks, sono in possesso di diploma alberghiero, sala bar, attestato di Illy caffe presso universita’ di Trieste, sono madrelingua del li gaggio dei segni e livello inglese medio scritto e parlato, soggiorno incanada di 3 mesi, sarei felicissima di lavorare per voi
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *