Striscia la Notizia cerca nuovi Inviati: ecco come candidarsi.

striscia la notizia lavoro

Al giorno d’oggi avere un lavoro è da considerarsi una vera e propria fortuna: mentre la disoccupazione continua a crescere, le famiglie non riescono ad arrivare a fine mese e le imprese chiudono perchè tartassate dal fisco, il governo continua a non voler tagliare le tasse..

Fortunatamente però, ci sono alcune realtà (come il lavoro in tv) che continuano a raggiungere ottimi fatturati in termini di pubblicità e introiti: tra le migliori emittenti televisive, vi è sicuramente Mediaset che continua a godere di milioni di telespettatori giornalieri.
A tal proposito, vogliamo presentarvi un’occasione a dir poco fantastica: la famosissima trasmissione “Striscia la Notizia”, che gode di fantastici ascolti, è alla ricerca di nuovi inviati per poter dar vita ai servizi.


La proposta è molto allettante, è aperta a tutti i cittadini e dovrà seguire alcune regole fondamentali:

  • Realizzazione di un video-servizio dimostrativo della durata massima di 4 minuti
  • E’ necessario girare il video nella più assoluta e totale sicurezza
  • E’ severamente vietato utilizzare il termine “STRISCIA LA NOTIZIA” all’interno del filmato
  • Puoi dar vita a più video, ma l’importante è che non superino i 4 minuti di lunghezza e i 600mb di peso.

Per poter inviare il proprio filmato od ottenere maggiori informazioni, è necessario fare click qua e attendere qualche secondo affinchè la pagina carichi correttamente; successivamente, leggete tutta la pagina e infine premete il tasto “INVIA VIDEO” posizionato sotto “Carica via Web”.
Vogliamo ricordarvi infine che l’opportunità lavorativa è destinata a tutti coloro che desiderano prenderne parte (senza alcuna distinzione di sesso,). Inoltre vi consigliamo vivamente di leggere i termini del servizio.

Commenti

comments

11 Responses to Striscia la Notizia cerca nuovi Inviati: ecco come candidarsi.

  1. Luciano Gioni ha detto:

    Buongiorno sono interessato all’offerta di nue vo inviato grazie attendo notizie se possibile

  2. Alessandro ha detto:

    Come realizzare un sogno!!!!!

  3. Anna Rita de cesaris ha detto:

    sono solare e simpatica ,anche un po matta ,perché non lavorere per Zvoi?

  4. antonietta marinelli ha detto:

    sono un tipo molto simpatico ma anche presentevole mi farebbe piacere fare un provino con voi avendolo già fatto con uomini e donne però per mitivi di lavoro ho rifiutato grazie jambo

  5. manuela ha detto:

    Buona sera sono Manuela sarebbe il mio sogno poter lavorare in tv un’ opportunità da non perdere. Striscia la notizia é uno dei miei programmi preferiti lo guardo sempre. Perché non provare? Sono solare e sorridente e mi piace lavorare divertendomi.

  6. Stefania Sardelli ha detto:

    Mi chiamo Stefania sono di Ostuni (Br) e mi piacerebbe moltissimo fare l’inviato per Striscia…oltre ad essere una persona allegra spigliata e ironica ho un ottima dialettica e sono anche laureata in giurisprudenza. Vorrei inviare curriculum video e foto…come faccio? Attendo una vista risposta….ciauuuu

  7. Stefania Sardelli ha detto:

    Mi chiamo Stefania sono di Ostuni (Br) e mi piacerebbe moltissimo fare l’inviato per Striscia…oltre ad essere una persona allegra spigliata e ironica ho un ottima dialettica e sono anche laureata in giurisprudenza. Vorrei inviare curriculum video e foto…come faccio? Attendo una Vostra risposta…

  8. Fabio ha detto:

    Vorrei far vedere delle realtà è verità nascoste qui a Pescopagano ( castelvolturno ), si vive nell’ ombra nascosta dalla politica, emarginati dalla realtà ché ogni giorno si vive con paura, paura di non essere nel proprio paese dimenticati dallo stato è sfruttati dalla immigrazione clandestina, qui comanda l’indifferenza fatta di omertà, dando potere agli irregolari fatta di maggioranza africana di vari stati, spacciando droga di tanti tipi, prostituzione di vario genere è tanti furti in varie abitazioni portando nel proprio paese ciò ché loro rubano qui in casa nostra, in più guidano auto senza assicurazione è patenti a norma europea, tra l’altro fingono falsi incidenti per farsi risarcire da persone oppure donne indifese buttandosi sul cofano delle macchine con la bici è fingendosi incidentati , in quell’attimo ti ritrovi circondato da una ventina dei loro compaesani ché quasi ti picchiano ed impotente non fai altro che chiamare i carabinieri ritrovandosi dopo con una colpa ché non esiste e con il libretto della tua auto sequestrato, allora ditemi dove è lo stato mella nostra Italia visto ché nel nostro paese noi siamo nessuno è loro sono tutto.

    • Ettore ha detto:

      Salve sono un tuttofare nel Vero senso della parola, e mi piacerebbe tanto fare l’inviato.

      Per maggiori informazioni?!

      Bèh, provare per credere!

  9. Elisa Filacchioni ha detto:

    Ciao. Mi chiamo “Ely the girl” ed ho 9 anni e mezzo, quindi sono “minimaggiorenne”, perchè 18:2=9, quindi voi adulti dovete e dico dovete sentire anche la nostra voce di giovani ragazze. E’ giusto rappresentare anche noi. Per questo vorrei fare dei reportage sul bullismo, educazione sessuale (abbiamo cominciato questo capitolo in classe), inquinamento (sono un’esperta di reciclaggio), lingue (sono bilingue italo-tedesca!frequento la Scuola Germanica, anche se mio nonno era partigiano, ha avuto una medaglia al valore ed ha scritto numerosi libri come: “Campammo di fame, freddo e paura),sport (faccio gare agonistiche e pratico numerosi sport: nuoto, pattinaggio sul ghiaccio, ginnastica artistica …), … insomma ho molto da dire e denunciare. Abito a Roma ed ho ovviamente e giustamente ottenuto il permesso dei miei genitori. Non perdete l’occasione!

  10. Maria Teresa Medaina ha detto:

    Buonasera a tutti,
    sarei felicissima di potermi candidare come inviata, ma provando ad aprire il link indicato per poter fare ciò, non si apre nulla e dà errore (di indirizzo non corretto)….
    Come si può fare a candidarsi?
    qualcuno mi sa dire come fare?
    Ringrazio infinitamente e saluto tutti
    Mary

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.