TRENITALIA assume Operatori e Addetti ai Passeggeri: ecco come candidarsi.

TRENITALIA assume Operatori e Addetti ai Passeggeri: ecco come candidarsi.

ferrovie dello stato lavoro

Sono disponibili nuovi posti di lavoro nel Gruppo delle Ferrovie dello Stato in Italia per diversi candidati, sia laureati che diplomati, a seconda delle mansioni disponibili.
Vediamo alcune delle posizioni disponibili:

  • Addetto alla Gestione del Flusso Passeggeri: i candidati ideali sono dei diplomati con età superiore ai 18 anni e ottima conoscenza della lingua inglese di livello minimo B1 secondo il Quadro Comune Europeo di Riferimento. La risorsa firmerà un contratto di lavoro a tempo indeterminato. E’ considerato un requisito gradito l’aver prestato servizio nelle Forze dell’Ordine oppure in un qualsiasi istituto di vigilanza.
  • OSMI – Operatore Specializzato per la Manutenzione Infrastruttura Officine Nazionali: i candidati ideali sono dei diplomati ad indirizzo elettrico o elettronico e meccanico con un’età superiore ai 18 anni e possesso della patente B. La risorsa firmerà un contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Tutti i dipendenti di Ferrovie dello Stato hanno la possibilità di fare carriera grazie ad una serie di percorsi formativi che servono proprio per stimolare tutti a migliorarsi e ad aumentare le proprie competenze ed esperienze al fine di aspirare a posizioni lavorative migliori.
Nel caso in cui le posizioni non fossero più disponibili, effettuate comunque una candidatura spontanea all’interno del portale ufficiale presente a fine articolo.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati possono inoltrare la propria candidatura per uno dei posti disponibili all’interno del Gruppo delle Ferrovie dello Stato direttamente collegandosi sul sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove è possibile registrare il proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).


Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.