Tutti possono diventare Fattorini e guadagnare soldi: ecco il servizio Amazon Flex.

Link Sponsorizzati:

amazon flex guadagnre

Dopo l’esempio tracciato da Uber che ha cambiato del tutto il settore dei taxi, causando delle vere e proprie guerre tra tassisti, istituzioni e la giovane azienda, sembra che possa esserci presto una rivoluzione simile nel campo dei corrieri e della logistica.
Amazon, infatti, sta per lanciare Amazon Flex, un’applicazione che permette a tutti di guadagnare del denaro effettuando delle consegne da fattorino.

Amazon Flex è gia attivo negli Stati Uniti in alcune città, anche importanti come Miami, Las Vegas, Baltimore, Seattle, Houston, Minneapolis, Indianapolis e diverse altre.
L’app nasce per permettere ai fattorini improvvisati di prendere la merce da un deposito vicino e di consegnarla ai clienti, rispettando un tempo di massimo 1-2 ore, il tutto per un compenso che va dai 18 ai 25 dollari per consegna e ognuno può scegliere liberamente quante consegne fare.

Per poter lavorare tramite Amazon Flex servono solo tre cose, un’età non inferiore a 21 anni, uno smartphone con sistema operativo Android e una macchina, anche se non è escluso che presto Amazon possa iniziare delle consegne in bicicletta o a piedi se bisogna portare pacchi in zone particolari.
Il nuovo servizio quindi servirà per potenziare Amazon Prime e convincere gli utenti a servirsi sempre di più del negozio e-commerce tra i più celebri del mondo.

Amazon Flex si affiancherà inoltre ad Amazon Prime Air, il servizio di spedizioni ancora in fase di sperimentazione che prevede le consegne tramite l’utilizzo dei droni.
Occorrerà sicuramente del tempo prima che un servizio come Amazon Flex possa arrivare in Italia, ma aspettiamo fiduciosi.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *