Assunzioni nel campo Ospedaliero: si cercano Infermieri e OSS in Italia.

lavoro oss concorso pubblico

Sono disponibili diverse nuove opportunità di lavoro nel campo della Sanità. Le strutture ospedaliere della Regione hanno disposto 394 nuove assunzioni a tempo determinato e saranno suddivise tra 176 infermieri, 58 Operatori Socio Sanitari e diversi medici, tecnici ed ostetriche.
La notizia è stata confermata direttamente dal Governatore della Regione Nicola Zingaretti: “si torna ad assumere nel campo della sanità anche grazie al Giubileo e alle nuove regole del turnover”.

Le nuove assunzioni disposte si sommano alle 184 già effettuate lo scorso anno, portando la conta totale del Piano Giubileo a 578, che insieme a quelle disposte per le nuove regole del turnover raggiungono un numero di 868 unità.
Pubblichiamo di seguito il dettaglio dei nuovi posti di lavoro disponibili:

Link Sponsorizzati:

  • 176 infermieri
  • 132 medici
  • 58 operatori socio sanitari
  • 16 tecnici di radiologia
  • 4 tecnici di laboratorio
  • 8 ostetriche

I medici saranno impiegati per la metà nei reparti di emergenza tra chirurghi e anestesisti, mentre le 59 unità restanti saranno suddivise in 4 neurologi, 4 cardiologi, 5 ginecologi, 1 otorino, 4 medici radiodiagnostici ed altri medici generici.
La maggior parte delle risorse assunte saranno impiegate presso i due ospedali di San Camillo e Tor Vergata, mentre saranno 18 le persone impiegate nella struttura di Roma 2, 14 al San Giovanni, 10 al Sant’Andrea, 12 nella struttura di Roma 1, 10 in quella di Roma 3, 11 in quella di Roma 5 e 8 per l’Umberto I.

Il Governatore Zingaretti ha completato il suo intervento: ” Finalmente la Regione si è liberata dal vincolo di assumere solo il 10% delle persone che andavano in pensione, quest’anno abbiamo potuto assumerne il 30% e l’anno prossimo potremo arrivare quasi al 50%. E’ un momento molto importante che ci permetterà di ridurre la perdita di personale che negli ultimi anni aveva raggiunto oltre 8000 unità”.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Commenti

comments

13 Responses to Assunzioni nel campo Ospedaliero: si cercano Infermieri e OSS in Italia.

  1. Viorica ha detto:

    Buongiorno,lavoro come oss in una struttura, però vorrei lavorare con voi.Grazie.

  2. Francesca ha detto:

    Salve lavoro come operatore socio sanitario da 2 anni in strutture private attualmente lavoro in una struttura Casa di riposo/RSA mi piacerebbe lavorare in strutture ospedaliere

    • Giusy ha detto:

      Buongiorno sono un operatore socio sanitario con più esperienze nel settore, l’ultima esperienza nel reparto covid.sono disponibile per qualsiasi vostra richiesta lavorativa grazie..

  3. Tamara ha detto:

    Buonasera sono un oss lavoro da 17 anni in una casa di riposo mi piacerebbe lavorare nell’ambito ospediero

  4. Viorica ha detto:

    Buongiorno sono una cittadina italiana, lavoro in una struttura di cinque anni.

    • Svitlana ha detto:

      Buongiorno.Fatta superare esame OSS.Mi piacerebbe iniziare lavorare a una struttura ospedaliera per imparare tanti cose e avere una bella esperienza.Posso avere questa possibilità?Grazie

      • Salvatore ha detto:

        Buon giorno sono un oss non ho molta esperienza perché ho’ avuto poche opportunità di lavoro,ma piacerebbe molto lavorare con voi in strutture ospedaliere.

  5. Dippa ha detto:

    Salve, molto volenteroso e di bella
    presenza, conosco bene la lingua italiana e sarei interessato a lavorare
    Ho avuto già esperienza in questo lavoro, come potete vedere dal mio cv in allegato.

    In attesa di risposta,

    Grazie

    Distinti saluti

  6. Antonella ha detto:

    Buona sera mi chiamo Antonella Giordano sono interessata al vostro annuncio, ho lavorato in rsa per 9 mesi e 2 anni in case di riposo, vorrei però crescere ancora professionalmente e lavorare in ospedale. Spero in una vostra risposta positiva. Grazie Cordiali saluti Antonella Giordano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *