Assunzioni nel settore sanitario: 1550 posti per OSS e altre figure.

La società Sereni Orizzonti è molto conosciuta nel campo sanitario e soprattutto nel settore socio assistenziale. La suddetta società ha lanciato un’imponente campagna di assunzioni che porterà all’inserimento di 1.550 risorse in tutta Italia, con 350 candidati assunti a tempo indeterminato ed i restanti 1.200 inserimenti saranno di carattere stagionale per il periodo estivo.

lavorare come oss

Ricordiamo che la società Sereni Orizzonti fu fondata nel 1996 ed è oggi una delle realtà più importanti in Italia che opera nel settore sanitario e socio assistenziale. La società è infatti presente in numerosi progetti che riguardano le residenze sanitarie assistenziali per gli anziani.

Link Sponsorizzati:

Come detto Sereni Orizzonti ha annunciato un’imponente campagna di assunzioni per inserire 1.550 risorse nel campo sanitario e socio assistenziale: 350 con contratti a tempo indeterminato, mentre 1.200 saranno per il periodo estivo.
Vediamo quali sono le posizioni lavorative offerte dalla società Sereni Orizzonti:

  • Psicologi
  • Assistenti Sociali
  • Operatori Socio Sanitari
  • Educatori
  • Podologi
  • Cuochi
  • Personale Ausiliario
  • Direttori di Struttura
  • Personale Amministrativo
  • Medici Geriatri
  • Fisioterapisti
  • Infermieri

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo Sereni Orizzonti possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse. Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977. Tutti gli interessati possono anche inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica risorseumane@sereniorizzonti.it
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *