Assunzioni Regionali: arrivano 10.000 posti nella Pubblica Amministrazione.

Sono finalmente in arrivo moltissime assunzioni all’interno della Pubblica Amministrazione in seguito alla conferma da parte della Giunta Regionale dell’avvio della selezione per i nuovi inserimenti del personale.

assunzioni regionali 10.000

Pur non essendo ancora numeri ufficiali, pare che saranno circa 10.000 le risorse inserite all’interno degli Enti locali, che saranno selezionate tra candidati in possesso di un diploma oppure di una laurea.

Nella nota ufficiale della Giunta Regionale viene di fatto affidata la selezione a Formez, in attesa che tutti gli Enti Locali preparino l’analisi relativa al fabbisogno del personale che dovrà essere trasmessa entro e non oltre trenta giorni, indicando nei minimi particolari le risorse che si richiedono per il triennio 2018 – 2020 e che sarà valutato successivamente dalla Regione Campania.
Il piano della Regione Campania prevede quindi l’innovazione della Pubblica Amministrazione con personale più giovane e più avvezzo alle tecnologie, ma soprattutto in taluni casi gli inserimenti andranno a coprire delle clamorose carenze di personale, permettendo la riapertura di Uffici che ad oggi non riescono a lavorare per mancanza totale di personale.


Trattandosi di posti all’interno di Enti Pubblici, saranno tutti assegnati attraverso bandi di concorso che saranno pubblicati. Secondo alcune fonti, i primi bandi di concorso potrebbero già arrivare entro la fine dell’anno in corso. Tutte le risorse che saranno scelte in base ai concorsi, potranno accedere ad un periodo di formazione retribuito di due anni all’interno della regione. La retribuzione sarà di 900 euro al  mese per il primo anno e salirà a 1.100 euro al mese per il secondo anno e alla fine del percorso vi sarà la firma del contratto che potrà essere a tempo indeterminato.

Come Candidarsi:

Come detto, per le assunzioni disposte dalla Regione Campania bisognerà attendere la pubblicazione dei bandi di concorso che potrebbero già arrivare nelle prossime settimane, quindi non esiteremo ad informarvi non appena vi sarà qualche notizia ufficiale a riguardo.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/newslavoro.com/htdocs/wp-content/themes/MaxiMagazine/functions.php on line 178