Assunzioni Statali: arrivano 1.500 nuovi posti di lavoro per Funzionari anche senza Laurea.

Dopo mesi di discussione, un famoso Comune italiano ha confermato che saranno assunte 1.512 risorse entro la fine dell’anno in corso. Tutti i posti messi a disposizione saranno assegnati attraverso procedure concorsuali pubbliche che saranno programmate entro le prossime settimane.

lavoro funzionari

Tale conferma è arrivata attraverso la nuova delibera del 23 giugno 2020 che spiega nei dettagli il programma assunzionale progettato dal Comune di Roma per l’anno in corso e che è stato spiegato anche in una conferenza stampa da parte del Sindaco Virginia Raggi. Oltre 1.500 risorse saranno quindi inserite nei vari uffici pubblici per migliorare i servizi offerti dagli uffici Comunali ed andare a riparare tutte le carenze di personale che si sono create nel corso di questi mesi.

Andando nei dettagli, delle 1.512 assunzioni programmate dal Comune di Roma, 1.470 saranno per candidati diplomati e laureati, mentre 42 saranno per Dirigenti che dovranno avere dei requisiti ancora più specifici. Con le nuove assunzioni, come si può leggere nella delibera, saranno introdotte due nuove figure professionali all’interno dei ranghi del Comune di Roma: il Funzionario Servizi Tecnici e l’Istruttore Servizi Informatici e Telematici. La prima figura avrà il compito di occuparsi della progettazione delle opere pubbliche, della riqualificazione urbana e ambientale, occupandosi nei dettagli della progettazione, dell’esecuzione, del collaudo e della manutenzione. La seconda figura, l’Istruttore Servizi Informatici e Telematici, avrà il compito di migliorare tutta la macchina amministrativa, con l’introduzione di tecnologie e con l’esecuzione dei processi di digitalizzazione delle procedure.

Secondo quanto indicato dal Comune di Roma e dal suo sindaco, Virginia Raggi, la suddivisione dei posti messi a disposizione sarà la seguente:

  • n. 20 Funzionari Avvocati, categoria D1;
  • n. 100 Funzionari Amministrativi, categoria D1;
  • n. 80 Funzionari Servizi Educativi, categoria D1;
  • n. 80 Funzionari Servizi Tecnici, categoria D1;
  • n. 140 Funzionari Assistenti Sociali, categoria D1;
  • n. 250 Istruttori Amministrativi, categoria C1;
  • n. 100 Istruttori Servizi Informatici e Telematici, categoria C1;
  • n. 200 Istruttori Tecnici Costruzioni, Ambiente e Territorio, categoria C1;
  • n. 500 Istruttori Polizia Locale, categoria C1;
  • n. 42 Dirigenti

I bandi di concorso saranno 11, di cui due per i profili dirigenziali, cinque per i profili di categoria D e quattro per i profili di categoria C. Tutti i concorsi avranno una serie di prove scritte ed orali, e sicuramente (viste le iscrizioni previste) anche delle prove preselettive.

Come Candidarsi:

Come detto, per poter essere più precisi dovremo aspettare la pubblicazione dei bandi di concorso che potrebbe arrivare nel corso delle prossime settimane. Vi invitiamo dunque a tenere d’occhio il sito ufficiale del Comune di Roma dove sarà comunicato tutto in maniera ufficiale. Noi, tuttavia, non esiteremo ad aggiornarvi non appena salteranno fuori delle novità riguardanti i concorsi previsti dal Comune di Roma.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

2 Comments

  1. Salve sono Sofia interessata al concorso, desidero essere informata. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button