Autolinee Toscane: arrivano 300 nuove assunzioni.

L’azienda Autolinee Toscane ha annunciato una campagna di assunzioni che porterà all’inserimento di numerose risorse. Secondo quanto indicato dalla stessa società, saranno 300 le risorse che saranno assunte, di cui 200 già entro l’anno in corso.

autolinee toscane

Ricordiamo che Autolinee Toscane SpA è una società che si occupa della gestione del trasporto pubblico in Toscana. Si tratta di un’azienda controllata al 100% dalla RATP Dev Italia, facente parte del Gruppo RATP, che rappresenta una delle realtà più importanti del mondo.

La notizia è stata confermata dalla stessa azienda Autolinee Toscane in un comunicato ufficiale pubblicato sul sito della società. Nella nota, infatti, Autolinee Toscane ha confermato l’inserimento di 200 risorse entro la fine del 2022 ed altre 100 inserite nel corso del 2023, nell’ambito di un piano di ampliamento dell’organico che si propone di aumentare la quantità e la qualità dei servizi offerti sul territorio. Le risorse saranno assunte con la mansione di Autisti e permetteranno di superare le attuali carenze di organico dovute al personale andato in pensione o impossibilitato a lavorare per le questioni relative al possesso del Green Pass.

Le risorse scelte saranno assunte come Autisti con il profilo Operatore di Esercizio per la guida di mezzi aziendali per il trasporto delle persone sul territorio regionale. Tutti gli interessati dovranno essere quindi in possesso della patente D o D/E e della CQC – Carta di Qualificazione del Conducente adibita al trasporto delle persone. Le risorse scelte saranno assunte a tempo determinato della durata di un anno, con possibilità di stabilizzazione definitiva.

Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo Autolinee Toscane possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button