Azienda assume personale: non si presenta nessuno al colloquio perchè fissato nel weekend.

Link Sponsorizzati:

cityposte assume personale

Opportunità di lavoro offerta da CityPoste Payment,ovvero l‘istituto di pagamento autorizzato da Banca d’Italia non appartenente al gruppo bancario e/o finanziario che offre la possibilità di effettuare pagamenti in modo sicuro ed anche in modo conveniente.

L’istituto ha attualmente aperto le selezioni per personale da poter impiegare presso 50 nuovi punti vendita che verranno inaugurati a breve, in circa sei regioni del Nord Italia. I curriculum sono stati già inviati ed i candidati contattati dall’azienda per effettuare i colloqui, previsti per il fine settimana. Il risultato? Non si è presentato quasi nessuno per svolgere i colloqui, soltanto perchè questi si sarebbero svolti nel fine settimana e nessuno ha voluto rinunciare al giorno festivo per andare ad effettuare una selezione per un posto di lavoro.

La notizia sa dell’incredibile, ed incredibili sono anche i dati diffusi, ovvero su 563 persone candidati, soltanto 25 si sono presentati e nello specifico in Emilia Romagna erano attesi 96 candidati ma se ne sono presentati soltanto 8, a Verona attesi 95 candidati ma se ne sono presentati soltanto 5 ed ancora a Milano attesi 317 candidati ma se ne sono presentati soltanto 6 e su Genova solo 6 su 55 hanno effettuato i colloqui.

Un risultato catastrofico per questa campagna recruiting commentata in modo piuttosto negativo anche dall’imprenditore di riferimento del gruppo, ovvero Bachisio Ledda. L’azienda, fa sapere di essere ancora in cerca di nuovo personale, ovvero 104 risorse di vendita, indispensabili per poter avviare il nuovo progetto di apertura dei nuovi punti di back office ed ancora sono previste circa 106 assunzioni per portalettere.  



Commenti

comments

8 Responses to Azienda assume personale: non si presenta nessuno al colloquio perchè fissato nel weekend.

  1. giacomo ha detto:

    Ma lo stipendi in questo caso di quant’e’…perche’ tanti si gonfiano la bocca di dare lavoro..ma per uno che deve spostarsi dove c’e’ il lavoro affittare casa…ormai tramite i siti tutti sanno i prezzi…le zone ecc….con certi stipendi da fame…c’e’ il rischio che ogni mese che lavori vai sotto di un centinaio di euro…a me e’ capitato personalmente, oppure condividi stanza con un ladro per circa 400 euro al mese se non puoi permetterti nemmeno un monolocale e perdi piu’ di quello che guadagni..Grazie…a chi ci fa credere che non vogliamo lavoro…e auguro a loro e ai loro figli di non avere altri soldi che non quelli da stipendi di fame che certe aziende approfittandosi della crisi stanno proponendo…portando all’esasperazione chi ha veramente di bisogno…altro che italiani che non vogliono lavoro….VERGOGN!!

  2. solidea ha detto:

    Cavoli se lo avessi saputo io non avrei avuto problemi a presentarmi. Se si potesse avere infkrmazioni sul da farsi ler la canditatura gradirei informazioni

  3. marino ha detto:

    magaari io avreii avuto una simile occasione , by

  4. Carmen ha detto:

    Mio figlio ha bisogno di lavorare come posso lasciare il curriculum??

  5. Carmen ha detto:

    Mio figlio avrebbe bisogno di lavorare non so di cosa si tratta e perché nessuno si è presentato

  6. Assunta ha detto:

    buongiorno , una persona di mia conoscenza e’ alla disperata ricerca di un posto di lavoro . La sua assunzione e’ anche agevolata in base a una legge particolare . Se siete interessati a contattarmi sara’ un pioacere regalare a queta persona un opportunita’ di lavoro

    • roberta ha detto:

      Cara assunta potrei sapere che tipo di agevolazione ha questa persona?sono senza lavoro anche io e alla disperata ricerca per mantenere mio figlio.

  7. Michele ha detto:

    Vorrei lavorare sulle navi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *