BALOCCO assume personale in Italia: ecco come candidarsi.

Link Sponsorizzati:

Balocco lavora con noi: ecco tutte le posizioni aperte della rinomata società italiana.

balocco lavoro

La famosa azienda dolciaria italiana Balocco ha annunciato nuove assunzioni di risorse da inserire all’interno del proprio personale con oltre 70 unità che entreranno sia nella fabbrica sita a Fossano che nel progetto FICO, il noto parco agroalimentare che sorgerà all’interno dell’ex mercato ortofrutticolo di Bologna.
Ricordiamo che Balocco è un’azienda nata nel 1927 come Pasticceria per mano di Francesco Antonio Balocco e che oggi è una delle realtà più importanti del settore in Italia con prodotti celebri come il Panettone mandorlato, le colombe pasquali, i wafer, i biscotti e tanti altri.

Posizioni Aperte:

L’azienda è sempre alla ricerca di candidati, sia figure esperte e preparate che giovani alla ricerca di un primo impiego per i quali sono sempre previsti dei contratti di stage e dei tirocini retribuiti che possono spesso portare ad assunzioni e stabilizzazioni successive.
Balocco parteciperà in maniera molto importante al progetto FICO Eataly World con una bottega di dolci che si occuperà di sfornare in tempo reale panettoni e pandori mignon che saranno utilizzati per i visitatori, i quali potranno vedere l’intera preparazione dei dolci attraverso una vetrina. Per tale bottega dei dolci Balocco ha fatto sapere che vi saranno 20 opportunità di lavoro.
Le altre assunzioni di personale riguarderanno 50 risorse che saranno inserite nello stablimento Balocco di Fossano. Alcuni saranno impiegati solo per il periodo natalizio a tempo determinato per fronteggiare il picco di produzione che ci sarà a Natale.

Come Candidarsi:

Candidarsi correttamente a una delle posizioni lavorative attualmente disponibili, è alquanto facile: tutti gli interessati a lavorare nella fabbrica Balocco dovranno accedere al portale Balocco e registrare il proprio curriculum vitae direttamente dalla sezione Contattaci del sito ufficiale dell’azienda.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *