Bonus Natale 2021: ecco a chi spetta e come ottenerlo.

Con la nuova Legge di Bilancio è stato fissato il Bonus Natale 2021 da 154,94 euro che sarà inserito nella mensilità di dicembre. Si tratta di una quota extra che sarà per i pensionati che rispettano i requisiti richiesti.

bonus natale

Essa fu introdotta già con la vecchia Legge Finanziaria del 2001, ma è stata confermata con la Legge di Bilancio 2021 con un piccolo aumento che porterà un sorriso ai pensionati che percepiscono un importo complessivo non superiore al trattamento minimo e che rispettino alcune altre condizioni reddituali.

Il Bonus Natale 2021, infatti, è per coloro che percepiscono redditi personali non superiori a 10.043,87 euro per l’anno 2020, che diventa un totale di 20.087,73 euro in caso di pensionato coniugato. Ci sono inoltre delle condizioni aggiuntive, in quanto va calcolato l’importo complessivo della pensione comprensivo delle eventuali maggiorazioni sociali:

  • se l’importo è minore o uguale a 6.695,91 euro al pensionato sarà corrisposto l’intero importo aggiuntivo (se vengono comunque soddisfatti i limiti reddituali considerando l’eventuale coniuge)
  • se l’importo è compreso tra 6.695,91 euro e 6.850,85 euro verrà corrisposta una differenza
  • se l’importo è superiore a 6.850,85 euro al pensionato non sarà corrisposto alcun bonus

Vi ricordiamo inoltre che sono stati resi disponibili tantissimi altri bonus tra cui:

Il Bonus Natale 2021 sarà corrisposto nella mensilità di dicembre, e sarà erogato automaticamente dall’INPS se l’interessato andrà a soddisfare tutti i requisiti richiesti. Se, in rari casi, il pensionato dovesse rispettare i requisiti, ma non ricevere alcun bonus, lo stesso dovrà effettuare la domanda di ricostituzione della pensione accedendo al sito ufficiale tramite le solite credenziali:

  • CNS – Carta Nazionale dei Servizi
  • CIE – Carta di Identità Elettronica
  • SPID – Identità digitale
  • Contact Center al numero 803164
  • CAF o Enti di Patronato

Come detto il bonus sarà corrisposto nella tredicesima della mensilità di dicembre 2021, quindi per coloro che ricevono il pagamento tramite posta, potranno usufruirne a partire dal 25 novembre 2021, mentre per coloro che percepiscono la pensione sul conto corrente, lo stesso sarà valido dal 1 dicembre 2021. Per qualsiasi informazione aggiuntiva vi mettiamo a disposizione il testo ufficiale della legge di bilancio 2021.

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button