Concorsi Comunali: pubblicati i Bandi per lavorare all’Ufficio Anagrafe e Bilancio

Link Sponsorizzati:

lavoro anagrafe

E’ stato pubblicato un nuovo bando di concorso da parte dell’Unione dei Comuni del Sorbara, in provincia di Modena, per stilare una graduatoria di candidati da cui assumere una risorsa da impiegare come Istruttore Amministrativo e una risorsa da assumere come Istruttore Amministrativo Contabile con contratto a tempo pieno e indeterminato. Il termine ultimo per le iscrizioni al bando di concorso è stato fissato al giorno 7 Agosto 2017.

L’Istruttore Amministrativo avrà come sede di lavoro quella del Servizio Anagrafe del Comune di Ravarino, mentre l’Istruttore Amministrativo Contabile lavorerà all’interno del Servizio Bilancio del Comune di Nonantola.
Tutti i candidati devono rispettare una serie di requisiti obbligatori:

  • possesso della cittadinanza italiana o di un qualsiasi stato membro dell’Unione Europea o di un qualsiasi stato straniero purchè in possesso di regolare permesso di soggiorno
  • età superiore ai 18 anni
  • possesso dell’idoneità psico fisica per la mansione da svolgere
  • non avere ricevuto alcuna condanna penale e non essere sotto processo per un delitto penale e non colposo
  • non avere alcun impedimento ad essere assunti in una Pubblica Amministrazione e non esserne stati licenziati in passato
  • possesso della patente B
  • godere dei diritti civili e politici
  • diploma di maturità quinquennale per l’Istruttore Amministrativo
  • diploma di Ragioniere, Analista Contabile, Operatore Commerciale oppure laurea in Economia per l’Istruttore Amministrativo Contabile

Tutti gli interessati dovranno inviare la domanda di iscrizione ad uno dei due bandi di concorso entro e non oltre il giorno 7 Agosto 2017 inviando il plico mediante raccomandata con ricevuta di ritorno, oppure tramite consegna a mano. Sul bando di concorso è disponibile anche l’indirizzo PEC per inviare una mail di posta elettronica certificata.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *