Concorso per impiegati all’ INAIL: stipendio di 2000 euro al mese.

Link Sponsorizzati:

inail

In Italia la situazione è molto complicata, ma esistono ancora delle possibilità di trovare lavoro all’interno della pubblica amministrazione: stiamo parlando dell’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro, che ha deciso di indire un concorso pubblico per cercare degli addetti al settore Comunicazione Istituzionale per l’Ufficio Stampa dell’Ente stesso.La collaborazione è di tipo “continuo” e colui che dovrà svolgere il compito di addetto al settore comuncazione, si dovrà occupare delle relazioni tra INAIL e tutte le agenzie di stampa, quotidiani, media soprattutto per quanto concerne gli eventi e la visibilità dell’Istituto.

L’incaricato scelto deve saper parlare correttamente la lingua italiana e conoscere quella inglese e francese; è necessaria la conoscenza del programma Office, dei programmi di Grafica ed è richiesta la Laurea in Scienza dalla Comunicazione. Il candidato dovrà inoltre conoscere fluentemente le lingue inglese e francese, di Office e di programmi di grafica.

Il contratto è previsto sino al 31 Dicembre 2013, ma c’è un’ottima possibilità che questo venga prolungato. La retribuzione annua lorda è di 26.336,09 euro. L’incaricato dovrà svolgere la mansione lavorativa presso INAIL – Ufficio stampa, Piazzale Giulio Pastore 6 – 00144 Roma.

Per poter prendere parte al concorso è necessario spedire, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, la domanda semplice a questo indirizzo:

Inail Settore Ricerca, Certificazione e Verifica – unità funzionale I A.P.
Via Alessandria 220/e
00198 Roma

Oppure via Posta Elettronica Certificata all’indirizzo dcrisorseumane@postacert.inail.it

Le domande saranno valide se pervenute entro e non oltre il 21 Agosto 2013(scadenza del bando). Per poter visualizzare il bando e inviare la domanda, potete fare click qua ed effettuare il download.



Commenti

comments

5 Responses to Concorso per impiegati all’ INAIL: stipendio di 2000 euro al mese.

  1. michele pippo ha detto:

    io credo che i concorsi pubblici non si pubblicizzano in questo modo … addirittura uno che ti fa il calcolo degli stipendi quando ancora non si sa nulla …. per me c’è puzza di bruciato state attenti a non cascarci ragazzi in questi periodi c’è pure gente che si diverte alle spalle di chi un posto di lavoro lo stà cercando veramente per necessità…. forse sarò un po pessimista …ma fate voi!!

  2. Sonia ha detto:

    Visto che è richiesta la conoscenza dei programmi di grafica, si puo’ partecipare con una laurea in architettura ? Grazie

  3. massimo ha detto:

    ma una vota x tutte la volete finire di dire cazzate!!!e cosi’ che vogliano farci credere che c’e lavoro!!vergogna ……….

  4. viola ha detto:

    ma sara veroooo

  5. federico tani ha detto:

    MA CI RENDIAMO CONTO CHE IN QUESTO PAESE TUTTI I CONOCORSI SONO FITTIZI? IN REALTA’ SANNO GIA’ CHI INSERIRE NEI LORO QUADRI ED E’ SOLO UNA PERDITA DI TEMPO E SOLDI DA PARTE DI COLORO CHE CREDONO ANCORA NELLE FAVOLE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *