Concorso Pubblico al TAR: arrivano 45 nuovi posti di lavoro.

Link Sponsorizzati:

concorso pubblico tar

Indetto bando di concorso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri pubblicato proprio in questi giorni sulla Gazzetta Ufficiale, volto al reclutamento di 45 Referendari Tar della Magistratura amministrativa.

Il concorso, nello specifico è rivolto alle seguenti figure, ovvero:
avvocati
– magistrati
– dipendenti universitari
– professori universitari
– ricercatori universitari
– consiglieri regionali, provinciali e comunali.

Potranno partecipare alla selezione, inoltre, coloro i quali risulteranno essere in possesso dei seguenti requisiti, ovvero:
avvocati dello stato ed i procuratori dello stato che appartengano alla seconda classe di stipendio
magistrati ordinari con giudizio di idoneità dopo 18 mesi di tirocinio e magistrati contabili e militari
dipendenti dello stato, che abbiano conseguito una laurea in giurisprudenza e che siano in possesso di una qualifica dirigenziale
– professori universitari in materie giuridiche
ricercatori che abbiano conseguito almeno 5 anni di servizio
consiglieri regionali, provinciali e comunali che abbiano conseguito una laurea in giurisprudenza
– ricercatori che abbiano alle spalle almeno 5 anni di servizio.

Si tratta di un concorso per titoli ed esami, tanto che i candidati dovranno sottoporsi a degli esami, e nello specifico 4 temi scritti ed un colloquio orale, che verteranno sulle seguenti materie:
prove scritte:
* diritto privato
* diritto amministrativo
* scienza delle finanze
* diritto amministrativo
prova orale:
* diritto costituzionale
* diritto penale
* diritto processuale civile e penale
* diritto internazionale pubblico e privato
* diritto del lavoro
* economia politica.

Tutti gli interessati potranno inviare la propria domanda di partecipazione al seguente indirizzo:Presidenza del Consiglio dei ministri, Ufficio del Segretario Generale, U.S.R.I. – Servizio Personale delle Magistrature, Concorso a 45 posti di referendario. di TAR -Via dell’Impresa, n. 89 – 00187 Roma, all’Ufficio Accettazione Corrispondenza.

Ricordate che le domande dovranno pervenire entro e non oltre il 14 marzo 2015 e dovranno essere corredate da un curriculum vitae ed un certificato rilasciato dall’università nel quale siano elencati le materie sostenute con la votazione.
Chiunque volesse reperire ulteriori informazioni potrà farlo cercando il bando di concorso sulla Gazzetta Ufficiale sez.Concorsi n 3 del 13.01.2015.



Commenti

comments

One Response to Concorso Pubblico al TAR: arrivano 45 nuovi posti di lavoro.

  1. Truvolo Francesco ha detto:

    Ho già lavorato nel settore ecologico tramite la aziende A.C.S.spa di Scafati al momento mi trovo disoccupato e mi candito al concorso Pubblico TAR.Il mio contt.cell.3 Distinti Saluti
    Truvolo Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.