Concorso Pubblico: RAI assume nuovi Tecnici con buon stipendio mensile.

Link Sponsorizzati:

concorso tecnici di produzione rai

E’ stato indetto un nuovo concorso pubblico per assumere risorse da destinare in RAI. Saranno accettate le domande di iscrizione di candidati laureati per assunzioni con contratti a tempo determinato con il ruolo di Tecnici ICT nella sede centrale di Torino.
Il termine ultimo per inviare le domande di iscrizione al concorso è stato fissato al 31 Maggio 2016.

I posti di lavoro al momento disponibili sono 4 e saranno tutti gestiti con contratti di lavoro a tempo determinato con una durata non superiore ai 19 mesi, ma vediamo i requisiti che i candidati devono rispettare per poter inviare la domanda di iscrizione al concorso:

  • età compresa tra 18 e 66 anni
  • possesso di cittadinanza italiana o straniera se in possesso di un regolare permesso di soggiorno valido
  • non essere mai stati licenziati in passato dalla RAI
  • possesso di una laurea in Matematica, Ingegneria o Fisica con una votazione superiore a 95 / 110

Le risorse saranno impiegate nell’ambito del ciclo di produzione ICT – Information and Communication Technologies con un riferimento particolare alle seguenti mansioni: programmazione dei vari software, web design e verifica degli standard W3C, assistenza tecnica e realizzazione di siti per la rete interna o servizi in ambito SOA.
Per quanto riguarda la retribuzione, RAI ha fatto sapere che i nuovi assunti percepiranno circa 27.000 euro lordi all’anno.

Tutti gli interessati possono candidarsi seguendo la procedura telematica perfettamente spiegata all’interno del bando di concorso, registrandosi sul portale RAI lavora con noi e visitando la pagina apposita del concorso per Tecnici ICT, inviando il proprio curriculum vitae aggiornato.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.