RAI: Candidature Aperte per lavorare come Tecnici. Richiesta Licenza Media.

Link Sponsorizzati:

La RAI – Radio Televisione Italiana ha annunciato la volontà di voler assumere delle risorse da impiegare come Specialisti di Produzione attraverso un bando di concorso che porterà alla formazione di una graduatoria dalla quale saranno scelti 25 protagonisti. Il termine ultimo per la scadenza del bando è stato fissato al giorno 23 Ottobre 2018.

lavoro rai comparse

Ricordiamo che lo Specialista di Produzione è quella figura che si occupa di installare, utilizzare ed eventualmente occuparsi della manutenzione di corpi illuminanti, apparati tecnici ed apparecchiature varie, ma anche dell’installazione e dell’utilizzo di opere fisse e mobili durante prove e riprese.
I requisiti per poter inviare la propria domanda di iscrizione sono i seguenti:

  • età compresa tra 18 e 29 anni
  • possesso di una licenza media
  • patente C o C1
  • possesso della cittadinanza italiana o di un paese dell’Unione Europea
  • non essere mai stati licenziati in passato dalla RAI
  • non avere intrapreso alcuna causa nei confronti della RAI
  • non avere già un contratto di lavoro presso la RAI
  • non avere lavorato per la RAI per un periodo superiore a 15 mesi

Il concorso prevede una serie di prove tra cui un test scritto di cultura generale ed un colloquio e prova tecnica per accertare le competenze tecniche e professionali, conoscenza di impianti elettriche, apparecchiature di diffusione sonora, nozioni di ripesa televisiva e diversi altri argomenti.

Come Candidarsi:

Il nostro consiglio è quello di candidarvi con questa fantastica azienda presente nel panorama televisivo da tantissimi anni e di presentarvi immediatamente nel caso in cui veniate contattati per un colloquio.
Tutti gli interessati possono inoltrare la propria domanda di iscrizione al bando di concorso seguendo le indicazioni disponibili presso questo link.
Si tratta di una bellissima opportunità che potrebbe farvi crescere dal punto di vista lavorativo e, soprattutto, può dare un tocco di importanza al vostro curriculum vitae.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.