Concorso Pubblico: si assumono 151 Assistenti con stipendio di 3400 euro al mese.

Link Sponsorizzati:

assistenti amministrativi

E’ stato indetto un concorso generale per titoli ed esami, dall’Ufficio Europeo del Personale, ovvero l‘EPSO, con l’obiettivo di stilare degli elenchi di riserva volti all’assunzione di Assistenti. Sono 151 i posti disponibili presso gli uffici dell’Unione Europea a Bruxelles e Lussemburgo.

Verranno selezionati addetti all’assistenza informatica e delle comunicazioni tecnologiche da impiegare presso i seguenti campi:
– Sistemi informativi
– Sicurezza dei sistemi di informazione
– Reti e telecomunicazioni
– Centro infrastruttura IT di Office e dei dati
– Web

Potranno partecipare al concorso, coloro i quali siano in possesso dei seguenti requisiti:
– essere cittadini europei
– avere una buona padronanza di due lingue dell’Unione Europea, tra cui inglese, francese e tedesco
– essere in possesso di una laurea o di un diploma, con 3 anni di esperienza professionale, oppure un diploma di istruzione secondaria e 6 anni di esperienza professionale
– essere in possesso di altri requisiti professionali specifici a seconda della posizione per la quale ci si candida.

Gli Assistenti selezionati, si occuperanno di analisi, sviluppo, test, implementazione, configurazione e manutenzione, ma anche amministrazione, elaborazione e gestione di progetti.

Inoltre, ai candidati selezionati, verrà offerta la possibilità di lavorare per un lungo periodo, e verrà offerto loro uno stipendio molto competitivo, che si aggira sui 3.397 euro al mese. Potranno, altre sì, beneficiare di alcuni servizi tra i quali, assegni familiari, assistenza di delocalizzazione oltre che avere la possibilità di lavorare in un ambiente di lavoro gratificante e stimolante. La sede di lavoro sarà Bruxelles o Lussemburgo.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro e non oltre le ore 12.00 del 15 luglio 2014. Chiunque fosse interessato, potrà consultare il bando, visitando la seguente pagina.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.