Concorso Pubblico: si assumono nuovi Educatori di prima infanzia a Monza.

Link Sponsorizzati:

concorso pubblico educatori prima infanzia

Indetto bando di concorso nel Comune di Monza, per il reclutamento di Educatori di prima infanzia. I candidati verranno selezionati sulla base di prove d’esame e titoli, volti alla stipulazione di una graduatoria per l’assegnazione di incarichi di lavoro a termine nel profilo professionale di Educatore/Educatrice della prima infanzia, categoria C, livello economico 1.

Inoltre, ai candidati selezionati verrà offerto un contratto di lavoro a tempo determinato.
Verranno selezionati, diplomati e laureati che saranno in possesso dei seguenti requisiti:
– diploma di maturità magistrale, liceo socio- psicopedagocio, abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio / scuola magistrale, dirigente di comunità, tecnico dei servizi sociali, operatore dei servizi sociali, assistente per infanzia, vigilatrice d’infanzia o puericultrice, oppure laurea in scienze dell’educazione e della formazione o scienze dell’educazione
– essere cittadini italia o stranieri purché in regola con il permesso di soggiorno
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento
– aver assolto gli obblighi di leva
– essere fisicamente idonei al lavoro.

Le prove d’esame verteranno su un test a risposta multipla ed un colloquio, sui seguenti argomenti:
– normativa nazionale e regionale in materia di servizi per la prima infanzia;
– nozioni di psicologia, pedagogia e sociologia con particolare riferimento allo sviluppo psicofisico dei bambini da 0 a 3 anni, alla realtà della famiglia nell’attuale contesto socio culturale, al ruolo dell’educatore nell’ambito dei servizi per la prima infanzia;
– igiene generale e alimentazione nei primi anni di vita;
– quotidianità al nido e intenzionalità educativa: la progettazione e la gestione degli interventi educativi, il rapporto con le famiglie e il territorio;
– utilizzo dei software informatici Word e/o Excel;
– conoscenza di una lingua straniera a scelta tra inglese, francese, spagnolo e tedesco.

I candidati selezionati percepiranno una retribuzione pari a 19.455,15 euro con un indennità di comparto di 549,60 euro.

Le domande dovranno pervenire entro il 27 settembre 2014, per mezzo:
– raccomandata con avviso di ricevimento al Comune di Monza – Ufficio Concorsi e Amministrazione del Personale, P.zza Trento e Trieste n. 1, 20900 Monza (MI);
– inoltrate tramite PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata protocollocert@comunedimonza.legalmail.it;
– trasmesse via fax al numero 039 2372 417
– consegnate a mano presso l’Ufficio Concorsi e Amministrazione del Personale, 1° piano del Palazzo Comunale di P.zza Trento e Trieste n 1 , Monza.

Il bando di concorso potrà essere visualizzato sulla seguente pagina.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *