Esercito Italiano: si assumono 3500 persone con Licenza Media.

Link Sponsorizzati:

esercito italiano

E’ finalmente pronto il nuovo bando di concorso indetto dal Ministero della Difesa e che riguarda nuove assunzioni all’interno dell’Esercito Italiano per ben 3500 persone. Il concorso è aperto sia agli uomini che alle donne, benchè rientrino nei parametri imposti dai requisiti ufficiali.
Tale bando si va aggiungere ai precedenti che si sono aperti nei mesi scorsi, e permetterà ad ancora migliaia di giovani di poter finalmente entrare all’interno delle Forze Armate con una ferma prefissata per volontari.

Il nuovo bando è stato dettato anche dalla richiesta di nuove leve imposta dai tempi difficili in cui versa l’attuale situazione mondale per combattere terrorismo e criminalità nelle varie città del nostro territorio.
Tutti gli interessati ad iscriversi al nuovo concorso per reclute nell’Esercito Italiano devono soddisfare una serie di requisiti obbligatori.
Il primo requisito è senz’altro la cittadinanza italiana, sempre presente quando si tratta di un concorso per entrare nelle Forze Armate, siano esse Esercito, Marina o quant’altro. Tutti i candidati dovranno essere maggiorenni ed aver ottenuto come titolo di studio un diploma di terza media, il minimo sindacale per poter aspirare ad un posto di lavoro.

Tutti i candidati interessati non dovranno avere alcun impedimento ad essere assunti presso una Pubblica Amministrazione e non dovranno mai esserne stati licenziati o destituiti in passato, per motivi più o meno gravi e soprattutto disciplinari.
Gli interessati non devono avere condanne penali di nessun genere e non devono essere sotto processo per un delitto penale non colposo e dovranno superare un test di idoneità psico fisica che attesterà che il candidato sia o meno adatto alla mansione da svolgere.
Si precisa che TUTTI i requisiti sono da considerarsi obbligatori, tutte le domande di candidati che non rispetteranno anche solo uno dei requisiti suddetti saranno cestinate senza alcuna risposta.

Le candidate donne devono soddisfare dei requisiti fisici diversi rispetto ai candidati uomini, mentre anche i prerequisiti sopraelencati vanno sempre rispettati interamente.
Le donne dovranno effettuare una serie di test che saranno valutati da una commissione esaminatrice appositamente presente:

  • sollevamento di una bomba da mortaio da 120 mm , due sollevamenti in massimo 80 secondi
  • simulazione di un armamento della mitragliatrice con due sollecitazioni di carico 10 kg in massimo 80 secondi
  • trascinamento di un oggetto lesionato per almeno 20 metri in due minuti, facendo andata e ritorno
  • 2000 metri di corsa in meno di 11 minuti

Per quanto riguarda gli uomini i requisiti sono i seguenti:

  • sollevamento di una bomba da mortaio da 120 mm , quattro sollevamenti in massimo 60 secondi
  • simulazione di un armamento della mitragliatrice con due sollecitazioni di carico 20 kg in massimo 60 secondi
  • trascinamento di un oggetto lesionato per almeno 20 metri in 80 secondi, facendo andata e ritorno
  • 2000 metri di corsa in meno di 10 minuti

Le prove si terranno nelle date del 13 Settembre 2016 per il primo e terzo blocco di incorporamento, mentre per tutti gli altri la prova si terrà il giorno 6 Dicembre 2016.
Tutti gli interessati potranno inviare la propria domanda di ammissione al concorso entro e non oltre il giorno 3 Agosto 2016. Per qualsiasi informazione vi mettiamo a disposizione il bando di concorso che contiene anche il modulo della domanda di iscrizione da presentare.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.