Ferrovie Stato: arrivano 120.000 assunzioni col nuovo Piano Industriale.

Il Gruppo Ferrovie dello Stato è sempre alla ricerca di nuovo personale tra candidati diplomati e laureati, che possono essere assunti con diverse modalità di contratto, a tempo determinato o indeterminato.

ferrovie dello stato

Il Gruppo ha presentato un nuovo programma di sviluppo nei prossimi cinque anni che porterà grandissimi risvolti per l’occupazione sul territorio: sono infatti previsti 120.000 inserimenti che saranno resi possibili da investimenti e pre pensionamenti.

La notizia è stata confermata e riportata da diversi siti e quotidiani che hanno raccontato le parole dell’Amministratore Delegato del Gruppo Ferrovie dello Stato Gianfranco Battisti: sarà presentato il nuovo piano industriale che prevederà investimenti per quasi 60 miliardi di euro per le infrastrutture, con un miglioramento anche della flotta dei treni regionali al fine di migliorare il trasporto per i pendolari. Tali iniziative porteranno grandi necessità di personale e soprattutto tantissime assunzioni grazie all’indotto: si stimano più di 120.000 inserimenti di cui circa un decimo saranno direttamente all’interno del Gruppo Ferrovie dello Stato.

Ricordiamo che il Gruppo Ferrovie dello Stato è di proprietà del Ministero dell’Economia e delle Finanze e controlla una serie di società che lavorano nei settori infrastruttura, trasporto, servizi immobiliari e diversi altri. Tra le varie società abbiamo Busitalia Sita Nord, Trenitalia, ANAS, RFI, Grandi Stazioni Rail e Fercredit. Il Gruppo Ferrovie dello Stato è una delle realtà industriali più grandi del nostro paese con oltre 81.000 dipendenti al suo attivo.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo Ferrovie dello Stato possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.