Il Comune di Milano assume a tempo indeterminato per il 2013, 2014 e 2015

Link Sponsorizzati:

milano piazza duomo

È stato varato dal Comune di Milano un piano che presenterà numerose opportunità lavorative, circa 500 posti di lavoro,  da inserire con contratti a tempo indeterminato per l’anno 2013, 2014 e 2015. Il nuovo programma portato avanti dal Comune di Milano prevede l’assunzione di 293 figure professionali per l’anno 2013, le restanti assunzioni invece saranno 118 per l’anno 2014 e 100 per il 2015, tutte le figure professionali verranno assunte con contratto a tempo indeterminato.

Diverse sono le figure professionali ricercate dal Comune, la maggior parte riguarderanno educatori da assumere per le scuole d’infanzia e materne ma anche numerose saranno le assunzioni nella Polizia Locale. Lo scorso 18 novembre, la Giunta Comunale di Milano si è riunita cercando di trovare un accordo sulle politiche occupazionali sottoscritto da tutte le sigle sindacali.
Le figure professionali ricercate sono svariate e coinvolgeranno i candidati in possesso di differenti titoli di studio, sia diplomati e laureati che potranno presentare la domanda di partecipazione, dopo aver atteso la pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale.

Per il 2013 il Comune di Milano ricerca le seguenti figure professionali:

105 educatori per le scuole materne e d’infanzia
40 agenti e 18 ufficiali della Polizia Locale
25 unità per il settore cultura
35 funzionari, istruttori e assistenti sociali
10 addetti ai servizi cimiteriali per il comune di Milano.

Nei prossimi mesi i bandi relativi alle assunzioni verranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale, dove sarà possibile avere tutte le delucidazioni in merito alle modalità di candidatura e ai requisiti richiesti per concorrere alle posizioni aperte.
Per ulteriori informazioni la sezione concorsi del sito web ufficiale del Capoluogo lombardo.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *