Lavorare in Svizzera nel 2020: tutti i consigli utili.

Se siete interessati ad un’esperienza di lavoro all’estero, la Svizzera è senz’altro una meta molto interessante, purchè si conosca bene il modo di comportarsi per poter trovare un impiego adeguato alle proprie idee.

come trovare lavoro in Svizzera

Ricordiamo che la Svizzera è uno Stato Federale attualmente composto da 26 regioni, dette Cantoni. La capitale è Berna, ma sono altre le città più importanti dal punto di vista lavorativo come ad esempio Basilea, Ginevra, Zurigo, Losanna e varie altre. La nazione ha mantenuto la sua moneta, il Franco Svizzero, e le lingue parlate sono diverse, a seconda delle zone: tedesco, italiano e francese, oltre il Romanico, parlato nel canton Grigioni.

In Svizzera la disoccupazione è un dato praticamente inesistente, basti pensare che solo il 2% della popolazione non ha un impiego, ed è uno dei paesi più competitivi d’Europa, grazie ad un sistema che permette di aprire imprese e società in maniera molto semplice e vantaggiosa, con delle tasse molto basse, soprattutto se paragonate a quelle presenti in Italia.


Anche gli stipendi sono tra i più alti del mondo, basti pensare che un Insegnante con pochissima anzianità di servizio arriva a percepire uno stipendio medio di 6.500 franchi svizzeri al mese (6.200 euro circa), anche se bisogna giustamente precisare che il costo della vita in Svizzera è sicuramente molto alto. Le case hanno dei costi spropositati, e quindi la maggior parte dei lavoratori che decidono di iniziare una nuova avventura in Svizzera devono per forza ricorrere all’affitto. Un modo per aggirare il problema è sicuramente quello di lavorare in Svizzera, ma di risiedere in Italia ed essere uno dei vari frontalieri che ogni giorno partono dal nostro Paese per lavorare in terra elvetica.

Girando sui vari siti di annunci di lavoro possiamo vedere che al momento vi sono le seguenti opportunità:

  • Zurigo – 6247 posizioni aperte;
  • Vaud – 4772;
  • Berna – 3914 posizioni aperte;
  • San Gallo – 2908 posizioni aperte;
  • Argovia – 2809 posizioni aperte;
  • Grigioni – 2002 posizioni aperte;
  • Vallese – 1727 posizioni aperte;
  • Lucerna – 1436 posizioni aperte;
  • Turgovia – 1537 posizioni aperte;
  • Neuchatel – 1223 posizioni aperte;
  • Basilea Campagna – 1114 posizioni aperte;
  • Basilea Città – 1086 posizioni aperte;
  • Ticino – 1062 posizioni aperte;
  • Ginevra – 1037 posizioni aperte.

Se siete quindi interessati, decidete la città e gettatevi all’avventura e….in bocca al lupo!

Commenti

comments

3 Responses to Lavorare in Svizzera nel 2020: tutti i consigli utili.

  1. Cerchio lavoro immediato

  2. Mohammed ha detto:

    Salve ,cerco lavoro e Sono disponibile

  3. Giancarlo ha detto:

    Salve,cerco lavoro e ho esperienza come lavapiatti con attestato HACCP anche come aiutante e pulizie generali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/newslavoro.com/htdocs/wp-content/themes/MaxiMagazine/functions.php on line 178