Lavorare in Svizzera nel Settore Pubblico: si cerca personale a tempo indeterminato.

Se siete interessati ad un’esperienza di lavoro all’estero, la vicina Svizzera offre sempre numerose occasioni di lavoro anche ai cittadini stranieri. L’Amministrazione Federale Elvetica, infatti, apre a tutti per la maggior parte degli incarichi professionali, ed è quindi possibile effettuare domande di candidatura per le varie opportunità di lavoro.

lavoro svizzera lusso

L’organo che si occupa della gestione del personale per la pubblica amministrazione è l’UFPER – Ufficio Federale del Personale che collabora in maniera diretta con il DFF – Dipartimento Federale delle Finanze e decide le nuove assunzioni e dove collocare le risorse per i vari enti locali.

Nella sola Amministrazione Federale, infatti, ci sono moltissime opportunità di lavoro per i vari dipartimenti:

  • Cancelleria Federale con oltre 80 Uffici
  • DFAE – Dipartimento Federale degli Affari Esteri
  • DFI – Dipartimento Federale dell’Interno
  • DDPS – Dipartimento Federale della Difesa, della Protezione della popolazione e dello Sport
  • DFGP – Dipartimento Federale di Giustizia e Polizia
  • DFF – Dipartimento Federale delle Finanze
  • DEFR – Dipartimento Federale dell’Economia, della Formazione e della Ricerca
  • DATEC – Dipartimento Federale dell’Ambiente, dei Trasporti, dell’Energia e delle Comunicazioni

Al momento per l’Amministrazione Federale lavorano quasi 40.000 persone e per circa il 90% si tratta di risorse assunte con contratti a tempo indeterminato. Circa un migliaio sono invece dei giovani in apprendistato che, a differenza dell’Italia, possono contare quasi con certezza in una riconversione in contratto a tempo indeterminato dopo alcuni anni. Molti lavoratori parlano inoltre l’italiano come prima lingua, infatti per lavorare nella pubblica amministrazione elvetica bisogna parlare una lingua tra il Francese, il Romanico, il Tedesco ed appunto l’Italiano.
In generale ogni candidato desideroso di lavorare presso l’Amministrazione Federale deve essere serio, affidabile, motivato e dotato di flessibilità e spirito di iniziativa. Bisogna essere sempre capaci di lavorare in team e di perseguire gli obiettivi imposti dalla mansione. Un’esperienza pregressa è sempre gradita, ma viene valutato qualsiasi profilo in maniera scrupolosa ed attenta.


L’Amministrazione Federale è sempre alla ricerca di lavoratori per i seguenti settori:

  • Autorità inquirente e di accertamento;
  • Finanze/Controlling;
  • Informatica/Telecomunicazione;
  • Ingegneria/Tecnica;
  • Insegnamento;
  • Manutenzione/Artigianato/Logistica;
  • Medicina/Salute/Psicologia;
  • Militare;
  • Personale;
  • Personale doganale;
  • Relazioni internazionali;
  • Scienza/Ricerca/Sviluppo;
  • Servizi amministrativi e commerciali;
  • Servizi linguistici;
  • Servizi stato maggiore/Sostegno direzione/Comunicazione

I lavoratori firmano un contratto che prevede 41,5 ore settimanali per un tempo pieno, con cinque settimane di ferie all’anno. Per le esigenze particolari esistono anche delle opportunità part time o la possibilità di utilizzare il telelavoro; è anche possibile intraprendere un job sharing, dove due persone dividono il lavoro. Ogni lavoratore dell’Amministrazione Federale può andare in congedo per un periodo di formazione al fine di migliorare la propria professionalità ed efficienza.

Gli stipendi sono assolutamente ottimi e calcolati in base alle competenze ed alle responsabilità di ogni lavoratore. Ogni stipendio viene integrato da eventuali premi in caso di raggiungimento degli obiettivi e viene ricalcolato in caso di rincaro del costo della vita. Dal 1 Gennaio 2020 i dipendenti pubblici in Svizzera ricevono retribuzioni che variano da un minimo di 4.864 franchi lordi al mese ad un massimo di 29.665 franchi lordi al mese.
Tutti i lavoratori in Svizzera hanno accesso ad una serie di benefit che prevedono indennità, premi, assegni familiari e previdenza professionale. La più famosa e sempre compresa è l’indennità di residenza che prevede, per ogni dipendente, una compensazione del costo della vita nel luogo di lavoro e nel luogo di residenza che si traduce in una cifra che può arrivare anche a 5.624 franchi svizzeri all’anno, erogati in dodici mensilità.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati ad un’esperienza di lavoro presso l’Amministrazione Federale Elvetica possono visionare la pagina web dell’UFPER dove sono raccolti tutti gli annunci di lavoro. Cliccando in corrispondenza dell’annuncio di proprio interesse è possibile effettuare la domanda di candidatura allegando direttamente il proprio curriculum vitae.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/newslavoro.com/htdocs/wp-content/themes/MaxiMagazine/functions.php on line 178