Lavoro, si perdono 1000 posti di lavoro al giorno!

Link Sponsorizzati:

NEWS – La situazione economica italiana non è delle più floride e il campo del lavoro ne risente in maniera esponenziale; lo stesso Luigi Angeletti, numero uno della Uil, afferma che «stiamo perdendo 1.000 posti al giorno» e che questa emorragia «non si arresterà. Ci aspettano mesi peggiori di quelli che sono passati».

Essendo la crescita del Paese lenta e deficitaria, Angeletti ha inoltre precisato che “Gli italiani stanno diventando sempre più poveri. Non solo i giovani non trovano posto di lavoro ma si rischia di farlo perdere agli adulti e questo è drammatico”.

Purtroppo per poter dare una svolta all’Italia, è necessaria una buona quantità di risorse economiche e politiche che al momento il Paese non detiene..

Tu cosa ne pensi? Dove arriverà l’Italia? Lascia un commento qua sotto e condividi l’articolo!



Commenti

comments

2 Responses to Lavoro, si perdono 1000 posti di lavoro al giorno!

  1. […] un periodo in cui si perdono 1000 posti di lavoro al giorno, bisogna ammettere che la donna è stata molto […]

  2. […] questo periodo di crisi durante il quale il numero dei poveri e delle aziende che chiudono aumenta a dismisura, ogni offerta lavorativa deve essere colta al […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *