Ministero Giustizia: arrivano 2000 Posti per Funzionari a tempo INDETERMINATO.

Dopo settimane di attesa è arrivato il decreto che sblocca l’assunzione di 2.753 unità di personale per il Ministero della Giustizia, in modo da poter potenziare i servizi offerti dagli uffici.

ministero della giustizia concorso

Si tratta di opportunità che prevederanno contratti a tempo indeterminato e riguarderà profili di Funzionari Giudiziari così suddivisi:

  • 903 posti come Assistenti Giudiziari, con fascia retributiva F2, per la seconda area funzionale, con precedenza alle precedenti graduatorie risultate da altri concorsi
  • 1.850 posti come Funzionari Giudiziari, con fascia retributiva F1, per la terza area funzionale, per i quali sarà pubblicato un nuovo bando di concorso che sarà gestito dalla Commissione che si occupa della Riqualificazione delle Pubbliche Amministrazioni

Con tali assunzioni, come detto, si conta di far fronte alle carenze di personale, ma anche di svecchiare e potenziare il settore della Pubblica Amministrazione e più in particolare, nel caso del Ministero della Giustizia, si spera di potenziare gli uffici giudiziari soprattutto per migliorare il funzionamento degli istituti penali per i minorenni. Ricordiamo che i Funzionari Giudiziari sono coloro che si occupano della gestione amministrativa e di tutta l’organizzazione delle segreterie e delle cancellerie dei tribunali, dei veri e propri collaboratori dei giudici.

Tutti gli interessati devono rispettare una serie di requisiti:

  • conoscenza di una lingua straniera
  • possesso di una laurea in una delle seguenti discipline: Giurisprudenza, Economia e Commercio o Scienze Politiche
  • conoscenza delle principali apparecchiature ed applicazione informatiche da ufficio
  • essere maggiorenni
  • possesso della cittadinanza italiana o di un Paese dell’Unione Europea oppure di un qualsiasi Paese straniero purchè in possesso di un regolare permesso di soggiorno
  • non avere alcun impedimento ad essere assunti presso una Pubblica Amministrazione e non esserne mai stati licenziati in passato
  • avere espletato tutti gli obblighi di leva militare
  • avere l’idoneità psico fisica per la mansione da svolgere
  • non avere ricevuto alcuna condanna penale e non essere sotto processo per un delitto penale non colposo
  • godere dei diritti civili e politici del paese di provenienza

Come Candidarsi:

Vi aggiorneremo non appena sarà pubblicato il bando di concorso relativo all’assunzione dei Funzionari Giudiziari.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).


Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.