“Offriamo posti di lavoro a 3000 euro al mese, ma non troviamo nessuno”.

Link Sponsorizzati:

lavoro 3000 euro al mese

Una famosa azienda italiana si trova in difficoltà in quanto non riesce a rimediare manodopera, nonostante la retribuzione offerta arrivi a 3.000 euro al mese, che nel nostro Paese è uno stipendio che solitamente viene guadagnato da Dirigenti e non da operai.
La Vitale Barberis Canonico, uno dei lanifici italiani più antichi, con sede a Pratrivero, in provincia di Biella, vanta oltre 1.300 clienti e più di 400 dipendenti: nonostante l’incredibile offerta di lavoro l’azienda non riesce a rimediare la manodopera necessaria.

L’ingegnere Alessandro Barberis Canonico, il titolare dell’azienda in questione, ha spiegato in una lunga intervista l’offerta di lavoro. L’azienda si rivolge intatti a degli informatici in grado di sviluppare i software interni all’azienda e mette sul piatto la retribuzione di almeno 3.000 euro al mese, ma nonostante tutto nessun programmatore sembra volersi cimentare in questo settore e quindi l’offerta per ora resta senza alcuna risposta.

Sembra incredibile in un periodo di crisi dove molti lavoratori e giovani talenti sono costretti ad emigrare per guadagnare qualcosa per vivere, eppure le parole dell’Ingegner Barberis Canonico sono reali e si possono vedere anche su YouTube e su tantissimi altri siti di informazione.
UPDATE: Vi incolliamo una comunicazione molto importante presente sul sito web dell’azienda.

“A fronte di un numero enorme di richieste e curriculum inviateci da tutta Italia, gradiremmo puntualizzare che nell’articolo riportato su varie testate web e cartacee si parla della ricerca di una posizione IT in essere mentre tale posizione è già stata selezionata.
La pubblicazione avviene alcuni mesi dopo l’effettivo rilascio dell’intervista del nostro AD.

Prenderemo in dovuta considerazione tutte le candidature ricevute in caso di eventuali e future selezioni in linea.
Al momento, per scelta aziendale, sia il sito web sia Linkedin sono mezzi utili al solo ricevimento e informatizzazione dei curricula e non bacheca di offerte e posizioni aperte.

Ringraziamo tutti per l’attenzione mostrata nei confronti della nostra Azienda”.
fonte

Ovviamente ricordatevi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

6 Responses to “Offriamo posti di lavoro a 3000 euro al mese, ma non troviamo nessuno”.

  1. Gaetano fiiore ha detto:

    1 commento
    Ordina per Meno recenti

    Aggiungi un commento…
    Pubblica anche su Facebook
    Pubblica

    Fiore Gaetano
    Ci vado io non scherzo lascio sto schifo e mi trasferico dutemi come lo contatto questo signore?

  2. Lucia ha detto:

    C’è un minimo di età perché inviato candidatura di persona qualificata ma mai contattata

  3. Daniela ha detto:

    Mi interessa come vi posso contattare
    Grazie

  4. Paolo ha detto:

    Mi interessa contattatemi sono disoccupati

  5. Massimiliano Salvi ha detto:

    Mi interessa

  6. Silvano De Vitis ha detto:

    Chiedo un contatto con questa Azienda di Biella per colloquio di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *