Disponibili 160 posti di lavoro come medici e infermieri all’estero.

Link Sponsorizzati:

medici e infermieri all'estero

L’Italia sta affrontando un periodo nero e, oltre ad avere problemi per quanto concerne l’apertura di nuove aziende che preferiscono emigrare all’estero per via delle tasse troppo alte presenti nel nostro Paese, arrivano delle bruttissime notizie all’interno del panorama della sanità pubblica che ha a disposizione sempre meno soldi.

McDonald’s: nuove aperture e nuovi posti di lavoro anche per studenti.

mcdonald's

McDonald’s, catena di fast food famosa a livello mondiale, è presente in tutta Italia con oltre 450 ristoranti riuscendo a dare lavoro a più di 16.000 collaboratori, che giornalmente offrono i loro servizi a oltre 700.000 clienti.

Curriculum Vitae: ecco i 10 errori da evitare assolutamente.

curriculum vitae

Quando si cerca lavoro non si deve trascurare assolutamente nulla. Al contrario, è fondamentale porre la massima attenzione a tutto, anche ai minimi dettagli. In particolare, la cosa più importante in assoluto è creare un curriculum efficace e non dispersivo, che sia una sorta di biglietto da visita da presentare alle aziende da parte alle quali ci si augura di destare attenzione.

Viene sorpreso mentre ruba rame in cantiere: il titolare lo assume.

guardia di finanza

Lavoravo come giardiniere e guadagnavo bene. Sono stato licenziato in tronco perché dopo un infortunio sul lavoro non ero più in grado di fare lavori pesanti”: sono queste le parole rilasciate al quotidiano “Il Tirreno” da Marcello Mucci, un uomo di 54 anni che la notte del 7 Aprile è stato sorpreso dal titolare Paolo Pedrotti mentre rubava rame all’interno della propria azienda.
L’uomo è stato denunciato per furto dopo aver rubato 20 chili di rame (per un valore totale di 50 euro) e per i 6000 euro di danni causati.

Lavorare presso una fattoria in Islanda: vitto e alloggio pagato.

fattoria islanda

L’European Employment Services (EURES) è una grande rete di cooperazione che aiuta e facilita la libera circolazione dei lavoratori all’interno dello Spazio economico europeo.
La rete è coordinata direttamente dalla Commissione europea e i partner che aderiscono all’iniziativa si occupano di agevolare il lavoro tra i servizi di pubblico l’impiego, le organizzazioni sindacali e i vari datori di lavoro.

Lavorare in Comune: 12 posti disponibili a tempo indeterminato.

impiegato al computer

In un periodo durante il quale la crisi attanaglia le famiglie italiane e porta all’esasperazione decine di imprenditori, arriva qualche buona notizia sul fronte dei posti di lavoro: è stato indetto un concorso pubblico per il conferimento ( sia a tempo indeterminato che a tempo pieno) di alcuni posti vacanti presso il Comune:

Come trovare lavoro in Svizzera: ecco i mestieri più richiesti.

Berglandschaft bei Soglio, Bergell, Graubuenden, Schweiz

Per gli italiani la Svizzera ha da sempre un certo fascino. Tanto per cominciare è circondata da un affascinante alone di benessere che attira sempre qualche curioso, ma soprattutto è a pochi passi da casa e qualcuno racconta che lavorarci sia davvero gratificante.
Confronto all’Italia, la Svizzera offre innumerevoli opportunità lavorative e, attualmente, i mestieri richiesti sono diversi.

Costa Crociere: 800 Nuovi posti di lavoro disponibili.

costa crociere

Quello che stiamo attraversando è uno dei periodi più bui e maggiormente difficili per l’economia nazionale: il settore dell’edilizia ha subito una gravissima perdita, così come quello alimentare e quello alberghiero. Esiste però, all’interno dei viaggi, una tipologia di vacanza che ha risentito in pochissima percentuale l’avvento della crisi ed è quella della crociera..

Cameo assume personale in tutta Italia.

cameo

Cameo è la sede italiana della multinazionale tedesca Dr.Oetker. La sede principale dell’azienda si trova a Bielefeld ed ha circa 9000 dipendenti tra le sedi nazionali ed internazionali che lo rendono uno dei gruppi più solidi e fiorenti del mondo.

Come eliminare i debiti col Fisco? Fate attenzione!

debito

La crisi sta massacrando tantissime famiglie italiane che, purtroppo, non riescono neppure ad arrivare alla terza settimana del mese; il numero dei poveri aumenta costantemente, nascono i supermercati per disoccupati e i giovani provano ad inventarsi i lavori attraverso il web.