RAI assume nuovi sarti all’interno della propria sede: ecco come candidarsi.

Link Sponsorizzati:

lavorare come sarti lavoro sarto

Opportunità di lavoro arrivano dall’Azienda Rai ovvero Radiotelevisione italiana Spa del Piemonte la quale ha aperto le selezioni per Sarti. I candidati selezionati saranno assunti a tempo determinato e riceveranno una retribuzione pari a 20.000 euro lordi.

Potranno partecipare alla selezione, coloro i quali risulteranno essere in possesso dei seguenti requisiti, ovvero:
– avere un’età compresa tra i 18 ed i 66 anni e tre mesi
– avere un’esperienza pregressa nel settore della sartoria artigianale comprovata
– essere cittadini italiani o stranieri con regolare permesso di soggiorno
– non essere stati licenziati dalla Rai Radiotelevisione Italiana Spa per giusta causa o per giustificato motivo
– non avere risolto consensulmente un rapporto di lavoro con la Rai con incentivazione
– aver conseguito un diploma di scuola media superiore
– avere attestati di partecipazione a corsi in ambito sartoriale
– avere esperienze pregresse all’interno di sartorie televisive, teatrali, cinematografiche e o di moda.

I candidati, dovranno sottoporsi ad alcune prove selettive che consisteranno nello specifico in:
– una prova tecnica che consisterà nell’analisi di un bozzetto e nella realizzazione di un capo di abbigliamento
– un colloquio a carattere conoscitivo motivazionale.

Dopo aver superato le seguenti prove, arriverà il contratto a tempo determinato della durata di 5 mesi che potrà essere rinnovato o prorogabile.

Gli interessati potranno tenere sotto controllo le varie offerte di lavoro Rai visitando la pagina dedicata alle assunzioni, dove sarà possibile registrare il proprio curriculum vitae nell’apposito form entro e non oltre le ore 14.00 del 12 febbraio 2015



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.