RYANAIR assume 3250 risorse anche in Italia: ecco come candidarsi.

Link Sponsorizzati:

lavoro-ryanair-aeroporto

La nota compagnia aerea low cost Ryanair è in costante crescita ed assume ogni anno centinaia di dipendenti. La campagna di recruiting per il prossimo anno promette addirittura di più con oltre 3250 assunzioni previste per ogni tipo di figura, dagli ingegneri, al personale di terra fino ad arrivare al personale di bordo.
La notizia è stata già confermata da Ryanair attraverso un comunicato in cui venivano spiegati i risultati di crescita del 2016 e veniva annunciato il nuovo piano che prevede l’acquisto di 50 nuovi aerei, con conseguente necessità di nuovo personale da impiegare in tutte le basi europee della compagnia.

Sono stati calcolati circa 3250 nuovi posti di lavoro per il 2017, che probabilmente possono anche aumentare nel corso dei mesi, in quanto è previsto nei piani di Ryanair l’acquisto di altri nuovi aerei non appena sarà possibile, fino ad arrivare ad un numero di circa 5500 nuove assunzioni.
Non sono ancora disponibili i dettagli dei posti di lavoro che si apriranno in Ryanair, ma le prime stime parlano di 2000 assistenti di volo, 1000 piloti e 250 ingegneri, con la possibilità di vedere anche assunzioni nella sede centrale con figure professionali quali IT, Digital Experience, Sales & Marketing e Finanza e Commerciale.

Per tutti coloro che sono desiderosi di lavorare nella compagnia aerea low cost Ryanair vi informiamo che è possibile visitare il sito ufficiale presso la sezione relativa alle carriere e selezioni dove è possibile inoltrare la candidatura e il proprio curriculum vitae cliccando su uno degli annunci pubblicati.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.