Si assumono Addetti allo Spazzamento e alla Raccolta dei Rifiuti in Italia.

Link Sponsorizzati:

raccolta rifiuti concorso pubblico

Sono state rese note diverse opportunità di lavoro per conto della società AMIU per tutti i candidati in possesso di una semplice licenza media che potranno accedere ad un bando di concorso pubblico. Tale concorso permetterà ad una serie di candidati disoccupati di poter accedere ad una selezione per Netturbini che sarà gestita in collaborazione tra la suddetta società ed il Centro per l’Impiego del Comune.
Il concorso permetterà di stilare una graduatoria da cui saranno selezionate quattro risorse da impiegare come Addetti alle Attività di Spazzamento e Raccolta che firmeranno contratti a tempo determinato e con turnazione part time fino al 28 Febbraio 2018.

Le risorse entreranno quindi a far parte della società AMIU che si occupa dei servizi di raccolta e smantellamento rifiuti del Comune di Trani, ma anche di pulizia delle strade, raccolta differenziata, pulizia delle spiagge, manutenzione delle fontane e disinfestazione e disinfezione delle varie zone pubbliche.
Tutti gli interessati devono rispettare i seguenti requisiti obbligatori:

  • possesso di una licenza media
  • possesso dell’idoneità psico fisica per la mansione da svolgere
  • ISEE 2017 inferiore a 5.000 euro
  • possesso della patente B
  • disoccupazione certificata da almeno un anno
  • residenza nel Comune di Trani

Come candidarsi:

Tutti gli interessati devono inviare la domanda di iscrizione al concorso indetto dalla società AMIU di Trani entro e non oltre il 10 Ottobre 2017 presso la sede della società sita in Via Barletta 161. Per qualsiasi informazione aggiuntiva è possibile consultare la pagina online dedicata al concorso e alle selezioni per le opportunità di lavoro sopracitate.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *