SKY assume personale anche senza esperienza: ecco come candidarsi.

Link Sponsorizzati:

sede legale sky

La nota piattaforma leader nel settore della tv satellitare italiana Sky ha annunciato una serie di nuovi posti di lavoro e si rivolge sia a candidati già formati ed esperti che a giovani alla ricerca di un tirocinio o di uno stage.
Per la maggior parte le offerte si rivolgono a candidati neo laureati interessati ad una carriera nella società televisiva: sono infatti diverse le opportunità di stage con ottime possibilità di stabilizzazione successiva. Vediamo quali sono le opportunità di stage disponibili:

– Customer Experience Projects;
– Direct Marketing;
– Direzione Affari Legali – Area Operations & Mercato;
– Team Customer Reward & Engagement;
– Scheduling;
– Brand Retail Identity;
– Project Management & processi vendita e attivazione;
– Team Offer;
– Formazione alla Rete Service;
– Comunicazione alla Rete Service;
– Traffic – Sky Media;
– Digital Product Management TG24/ Sky Sport;
– Web Editor Guida TV;
– Digital Content Engagement;
– Direzione Programming – Redazione Cinema;
– Programming Sky Cinema;
– Branded Entertainment;
– Programming – Sky Uno;
– Customer Analyst;
– Digital Acquisition;
– Customer Management;
– Logistica;
– Supply Chain.

Le offerte si rivolgono a candidati in possesso di una laurea in Ingegneria, Marketing, Economia, Scienze della Comunicazione, Materie Umanistiche o settore IT, gli stage hanno una durata di 6 mesi e si svolgono tutti nella città di Milano. Ai candidati è richiesta un’adeguata conoscenza della lingua inglese e ottime conoscenze dei principali applicativi informatici.

Tutti gli interessati a lavorare presso Sky possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni della società televisiva dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *